Biancofiore scatenata contro Tajani: «Noi il vero popolo del Cav, non i pavidi suggeritori di Arcore»

lunedì 21 Giugno 16:11 - di Eleonora Guerra
biancofiore tajani

È ancora scontro tra Michaela Biancofiore e Antonio Tajani, con la parlamentare di Coraggio Italia scatenata contro il coordinatore azzurro e i «suggeritori spaventati di Arcore». «Antonio Tajani si chiede qual è il popolo di Luigi Brugnaro. La risposta è fin troppo semplice: è quello dell’altra Italia immaginata da Silvio Berlusconi, che non a caso aveva deciso di affidarsi a Luigi Brugnaro. Progetto tramontato grazie ai consueti veti e controveti dei suggeritori spaventati di Arcore», ha detto la parlamentare che un mesetto fa ha dato l’addio alle fine azzurre per approdare nella pattuglia di Coraggio Italia.

Il nuovo scontro tra Biancofiore e Tajani

Tajani, in mattinata, aveva detto di avere un «grande rispetto per Brugnaro: è un ottimo sindaco. Ma non credo – aveva aggiunto – che i partiti che nascono in Parlamento abbiano una grande prospettiva». Per Biancofiore, però, il movimento nato dalla fusione delle forze tra Brugnaro e Giovanni Toti non è una semplice operazione di palazzo, ma anzi è costituito da un «popolo dei coraggiosi contrapposto appunto a quello dei pavidi, dei timorosi del confronto e dello smarrimento delle rendite di posizione».

«Coraggio Italia è il popolo di Berlusconi»

Quello di Coraggio Italia, dunque, per Biancofiore, «è il popolo di Berlusconi e oltre, che Brugnaro, non a caso, già a Venezia è riuscito ad intercettare battendo le sinistre. È quel popolo di Berlusconi, votato dalla gente, fatto fuori perlopiù da coloro che con i voti non si sono mai confrontati».

Il pronostico di Biancofiore: «Tajani cambierà idea»

E, ancora, per la parlamentare, in Coraggio Italia si ritrova «il popolo che crede nel merito e nel lavoro e non viene crocefisso sull’altare delle amicizie personali o delle convenienze del momento, abdicando anche innanzi a normali sentimenti di pietà». Insomma, per la parlamentare, «solo Tajani non riesce a vedere simili Brugnaro e Berlusconi. Cambierà presto idea, come ha dovuto fare, obtorto collo – ha concluso Biancofiore – su Salvini e Meloni».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )