Addio a Michele Merlo, ai funerali anche Salvini e Meloni. L’audio-messaggio diffuso dai genitori

18 Giu 2021 18:52 - di Redazione
Michele Merlo

Si sono svolti allo stadio comunale di Rosà i funerali di Michele Merlo. Il cantante di X Factor e Amici di 28 anni scomparso per un’improvvisa emorragia cerebrale, provocata da una leucemia fulminante. Il parroco di Rosà, il paese vicentino dove Michele era nato e cresciuto, si era opposto alle esequie fuori dalla chiesa per evitare un’eccessiva spettacolarizzazione. Così il rito è stato officiato da padre Carlo Maria Veronesi, molto vicino alla famiglia.

Alla funzione hanno partecipato almeno cinquecento persone, altrettante sono rimaste fuori e hanno seguito la messa attraverso gli altoparlanti collocati nei piazzali all’esterno. Tra i presenti anche Giorgia Meloni e Matteo Salvini, arrivato mano nella mano con la fidanzata Francesca Verdini. La bara, coperta da mazzi di rose bianche, è entrata  nello stadio accompagnata dalle note delle canzoni di ‘Mike Bird’. “Sento che il Paradiso sta arrivando”, sono state queste le ultime parole di Michele – ha detto padre Carlo Maria Veronesi, della Diocesi di Bologna – e il Paradiso ora è pronto ad accoglierlo”.

Per l’addio a Michele i genitori hanno scelto un video accompagnato dalle parole del cantante.

Domenico, il papà di Michele Merlo, aveva polemizzato nei giorni scorsi alla camera ardente a Bologna (dove Michele è deceduto) con Comune e Regione. Queste le sue parole riportate da ‘La Repubblica’: “Trovo gravissimo che nessuno, né della Regione né del Comune, si sia fatto sentire. Mi sarei aspettato che Bonaccini o Merola mi facessero almeno una telefonata. Zaia si sarebbe precipitato in ospedale, tanto più che la vicenda non è chiara. Questo silenzio è stato un taglio in faccia”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA