Sondaggio Tecnè, il centrodestra strappa la Capitale al centrosinistra. Fratelli d’Italia vola al 22

lunedì 24 Maggio 12:22 - di Redazione

Cattive notizie per la sindaca uscente, Virginia Raggi. E per lo sfidante del Pd alla corsa per il Campidoglio, Roberto Gualtieri. Se si votasse oggi nella Capitale il centrodestra avrebbe la meglio sul centrosinistra. Stando ai sondaggi, la coalizione Lega-Fratelli d’Italia-Forza Italia conquisterebbe Roma con il 43 per cento. Mentre il centrosinistra è fermo al 40 per cento.

Roma, sondaggio Tecnè: il centrodestra batte gli avversari

Si registra una crescita esponenziale del partito di Giorgia Meloni. Che vola al 22 per cento. È quanto emerge dal ‘Rapporto Roma, verso le elezioni comunali’ realizzato da Tecnè per Adnkronos. Il sondaggio prende in esame anche le elezioni politiche, limitatamente alle intenzioni di voto espresse dai cittadini della Capitale. I 5Stelle, reduci da un’amministrazione fallimentare si fermano al 15%. i Tra gli altri partiti, Azione è accreditata del 6% (alle europee del 2019 non era presente). Pessima performance per il partito di Renzi. Italia viva si ferma al 2% (non era presente nel 2019). Molto alta la percentuale di astensione-incerti, quotata al 41 per cento.

Fratelli d’Italia vola al 22 per cento

A Roma il Pd si conferma il primo partito (26 per cento) incalzato da Fratelli d’Italia al 22 (alle scorse europee  era all,8,7). Seguono il partito di Salvini al 15 (alle europee conquistò il 25,8 per cento). E Forza Italia al 5 per cento con una lieve flessione rispetto alle europee.  Il sondaggio ha analizzato anche le intenzioni di voto nelle diverse zone della Capitali. In alcuni quartieri emergono dati in controtendenza rispetto al dato cittadino complessivo. Per esempio, a Roma città il centrodestra si fermerebbe è quotato al 40 per cento, rispetto al 47 del centrosinistra. Con il partito della sindaca uscente all’11 per cento.

I numeri nei quadranti della Capitale

Molto diverso il risultato nei quadranti della Capitale. A Roma nord prevarrebbe il centrosinistra con il 41 per cento, rispetto al 38 del centrodestra. E  al 20 per cento del M5S. A Roma sud parità tra il centrodestra e il centrosinistra, entrambi all’11 per cento. Il M5S al 14%. A Roma ovest, invece, il centrodestra supera di oltre 10 punti gli avversari. Con il 46 per cento contro il 35. Sempre al 14 per cento i 5Stelle. Anche a Roma est la coalizione di centrodestra è in avanti. Con il 42 per cento contro il 37 del centrosinistra. Al 16 per  cento i grillini.

Il partito degli astenuti-incerti al 41 per cento

Il sondaggio Tecnè è stato effettuato tra il 20 e il 21 maggio 2021 con metodo cati-cawi. Su un campione rappresentativo della popolazione maggiorenne residente nel comune di Roma. Articolato per sesso e classe d’età. Le interviste sono state equidistribuite in base a 5 cluster corrispondenti alle zona di residenza degli intervistati (centro, nord, est, sud, ovest). Margine di errore: 2,2 per cento sull’intero campione. E 4,9 sulle singole zone di Roma. I dati – spiega l’istituto demoscopico . sono stati ponderati in base alla popolazione maggiorenne residente nei 5 cluster territoriali. Alle quote di sesso e classe d’età. E al comportamento elettorale alle elezioni europee 2019.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )