Paura per Berlusconi: “Sta male dopo il Covid”. La sinistra continua a sciacallare: vuole solo evitare i processi

venerdì 14 Maggio 16:49 - di Lucio Meo

La notizia più dolorosa la dà Matteo Salvini, di prima mattina, qualche minuto dopo aver parlato con Silvio Berlusconi, alle prese con i postumi del Long Covid. Dopo la decisione Gregoretti “mi ha chiamato Berlusconi, non sta benissimo ma ne uscirà, mi hanno fatto piacere i messaggi di tanti uomini e donne di chiesa, mentre da quelli che erano al governo con me zero” messaggi. La notizia sulle condizioni di salute non rassicuranti l’ha data oggi il leader della Lega, Matteo Salvini, a ‘Un giorno da pecora‘ su Rai Radio 1. Da ieri il Cavaliere, ricoverato al San Raffaele, desta preoccupazioni per uno stato di prostrazione dovuto ai postumi del Covid, nonostante le solite accuse della sinistra di voler utilizzare l’alibi della malattia per evitare di partecipare ai processi.

Berlusconi sta male per gli effetti lunghi del Covid

Ieri anche il “Sole 24 Ore” ha confermato che le condizioni di salute infatti non sarebbero delle migliori. Il Cavaliere soffrirebbe di una infezione intestinale che potrebbe essere conseguenza del coronavirus che lo aveva colpito nei mesi scorsi. Berlusconi, riferiscono alcune fonti, resterà ricoverato ancora alcuni giorni e monitorato costantemente. Il Cavaliere, che ha 84 anni, nel 2016 aveva subito un delicato intervento cardiaco e quando era stato colpito dal Covid nell’ottobre scorso aveva una carica virale molto alta, tanto che adesso potrebbe essere alle prese con quello che viene definito il Long-Covid.

La solidarietà di Lapo Elkann

“Ho appena letto alcune notizie su Silvio Berlusconi. Silvio, Ti Sono Vicino con Tutto il mio Cuore rosso. Hai superato tante battaglie e sono Certo che Supererai anche questa. Torna presto. Un abbraccio fortissimo. #forzasilvio”. A scriverlo su Twitter è Lapo Elkann, dopo la notizia del ricovero di Silvio Berlusconi al San Raffaele.

Il Fatto Quotidiano” racconta, in un articolo, tutte le defezioni di Berusconi al processo Ruby Ter dovute al Covid “che ha preso a ottobre”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )