Bufera su Anna Macina, che parla di complotto anti-Grillo. Lega, Fi e Iv chiedono le dimissioni

giovedì 22 Aprile 12:25 - di Giovanni Pasero
anna macina foto

Le insinuazioni della sottosegretaria alla Giustizia Anna Macina – in un’intervista al Corriere della Sera di oggi – sono gravissime. Sono insultanti e indegne di un membro del governo. La Lega chiede dimissioni immediate”. Così fonti del Carroccio. “Ipotizzare che il senatore Salvini abbia visto il video di Ciro Grillo attraverso l’avvocato Giulia Bongiorno è inaccettabile: l’imbarazzo del Movimento 5 Stelle per una vicenda così grave e che coinvolge la famiglia del loro fondatore non è un buon motivo per infangare il senatore Salvini e l’avvocato Bongiorno”, sottolineano le fonti. “Il leader della Lega agirà contro il sottosegretario in tutte le sedi civili e penali”.

Giulia Bongiorno: “Affermazioni farneticanti, ne risponderà in tribunale”

“Dopo la scelta di Grillo di formulare accuse alla famiglia della vittima e alla procura, oggi il sottosegretario alla Giustizia Macina si lancia in fantasiose, gravissime accuse a mio carico. Mossa dalla cultura del sospetto (verso i nemici) che caratterizza il Movimento 5 Stelle, il sottosegretario Macina lede gravemente la mia immagine di essere umano, prima ancora che di avvocato, nel provare a insinuare che io abbia reso noti a chicchessia atti del processo. Mi occupo di violenza sulle donne da decenni come a tutti è noto. Ho assunto questo incarico un anno dopo la denunzia che ha dato vita alle indagini. E non ho mai parlato con nessuno di questo procedimento nonostante le numerose e pressanti richieste dei giornalisti. Il sottosegretario Macina dovrà rispondere di queste affermazioni farneticanti in sede giudiziaria”. Lo dice l’avvocato Giulia Bongiorno, dopo l’intervista del sottosegretario Anna Macina rilasciate al Corriere della Sera di oggi.

Gasparri: “Anna Macina va messa alla porta senza indugio”

“In un Paese normale un sottosegretario alla Giustizia che rilascia un’intervista al principale quotidiano per attaccare l’avvocato di una ragazza vittima di stupro sarebbe stato già messo alla porta. Le parole della grillina Macina sono inaudite e dimostrano chiaramente che è inadeguata a ricoprire l’incarico di garante cui è stata chiamata. Il fatto che poi siano state pronunciate per fini politici, per attaccare il leader di un partito avversario, sono un insulto e un nuovo sfregio contro la povera ragazza che merita riserbo e giustizia”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.

“L’avvocato Bongiorno – aggiunge – ha impegnato la sua vita professionale a difesa delle donne abusate e violate. Il sottosegretario Macina, pur di difendere il suo dante causa, fa insinuazioni farneticanti che non potranno essere derubricate a opinioni, anche nel rispetto di tutte le donne vittime di violenza”.

Anche il renziano Migliore chiede le dimissioni del sottosegretario

Chiede le dimissioni dell’esponente grillina anche il renziano Gennaro Migliore.   “La sottosegretaria Macina ha violato gravemente i suoi doveri istituzionali. Attaccare l’avvocato difensore di una donna che denuncia una violenza subita è già di per se un atto deplorevole. Se a ciò si associa la sua attuale funzione di sottosegretaria alla Giustizia – prosegue il deputato di Italia Viva – siamo nella più flagrante delle violazioni dei codici comportamentali”.  “L’autorità di governo – aggiunge Migliore  -, più di chiunque altro, non può intimidire un difensore. Dopo l’assoluzione via videomessaggio di Grillo, assistiamo alla aggressione contro un difensore. Non siamo in uno stato autoritario, siamo in una democrazia costituzionale e a questo comportamento è intollerabile”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )