L’orgoglio vola alto nel cielo di Roma: spettacolo delle Frecce Tricolori per celebrare l’Aeronautica (video)

martedì 30 Marzo 21:02 - di Bianca Conte
Frecce Tricolori a Roma

Le Frecce Tricolori tornano a sorvolare i cieli di Roma per l’anniversario dell’Aeronautica. Impegnate a esibirsi in mirabolanti coreografie aeree, in nome di una idea di abbraccio di benvenuto, ai 76 allievi del corso Borea VI dell’accademia Aeronautica, nel giorno in cui si celebra – anche alla presenza del ministro della difesa Lorenzo Guerini – il 98esimo anniversario della Forza Armata. I video amatoriali che circolano in Rete, danno risalto e emozione e orgoglio degli italiani, tutti a naso all’insù. In piena pandemia. Con le città stritolate dal vuoto. Che urlano un silenzio assordante. Con la gente chiusa in casa che si dà appuntamento sui social. Ma anche paziente. E capace di risvegliarsi dal coma della propaganda. Dall’anestesia in cui governi mai eletti dalla gente hanno addormentato coscienze e senso civico. Riscoprendo senso di appartenenza e voglia di partecipazione.

Frecce Tricolori sui cieli di Roma per l’anniversario Aeronautica

E così, richiamati dal rombo dei motori ad ammirare le evoluzioni acrobatiche tra le nuvole. Da dove la flotta aerea tricolore, ancora una volta, ha salutato i cittadini con scie di verde, bianco e rosso che, di volta in volta, disegnava immagini ad alta quota. Uno spettacolo, quello delle Frecce Tricolori, che si rinnova da decenni. E che oggi ha portato quegli “acrobati” del Tricolore ad evoluzioni e coreografie in velocità che restituiscono senso di unità. Di orgoglio. E di Patria, in un abbraccio acrobatico indirizzato a una popolazione piegata dalla pandemia e messa in ginocchio dalla crisi economica che ne è scaturita.

«Un abbraccio nel segno dell’unità e della solidarietà»

Uno spettacolo incredibile, che ministro della Difesa Lorenzo Guerini, in occasione del 98° Anniversario della Costituzione dell’Aeronautica Militare, ha sottolineato con parole di commozione e ammirazione. «Consentitemi di esprime un ringraziamento particolare a tutto lo straordinario team delle Frecce Tricolori – quest’anno al loro 60° anniversario – per la passione e la competenza con cui portano il nostro Tricolore e rappresentano l’Italia in tutto il mondo», ha dichiarato il ministro della Difesa, aggiungendo: «Un abbraccio, quello delle Frecce Tricolori, nel segno dell’unità e della solidarietà. Che si rinnova ogni giorno nel servizio che gli uomini e le donne dell’Aeronautica Militare prestano in favore del Paese. E che oggi ha trovato un tangibile riconoscimento nelle Onorificenze concesse a chi tra loro si è particolarmente distinto».

In basso un video da Youtube

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica