Gf Vip, Elisabetta Gregoraci mette tutto nelle mani degli avvocati: «Contro di me volgarità e falsità»

venerdì 11 Dicembre 16:59 - di Federica Argento
Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci ospite a “Verissimo” per la sua prima intervista dopo l’uscita dalla Casa del Grande Fratello Vip. Sono già uscite le anticipazioni, soprattutto quelle riguardanti la sua gioia di tornare dal figlio Nathan Falco. “Non vedevo l’ora di riabbracciarlo, mi mancava tanto. Era geloso dei miei abbracci con Pierpaolo, ma io non mi rendevo conto. Capisco che fuori può sembrare molto di più ma per noi era una cosa naturale”, dice Elisabetta Gregoraci. Ai microfoni del talk show, la showgirl ha confidato poi le prime parole scambiate con l’ex marito Flavio Briatore.

Elisabetta Gregoraci: “Flavio Briatore mi ha sgridato”

Del resto, tutta la sua permanenza al Gf Vip è stata puntellata (e disturbata) mediaticamente dalle reazioni dell’ex marito.  “Mi ha detto che sono stata coraggiosa. A Flavio hanno dato fastidio tante cose, mi ha anche sgridato. Non gli è piaciuto essere stato messo in mezzo a tante discussioni”. Le domande hanno insistito sull’amicizia speciale nata con Pierpaolo all’interno del reality. La Gregoraci ha confidato: “Lui è stato molto importante. Abbiamo trovato la nostra comfort zone, stavo molto bene insieme a lui. Ma non mi sono sentita di andare avanti e non mi sembrava il posto più adatto per farlo. Rimarrà solo un’amicizia”. E a Silvia Toffanin che le chiede se si sarebbe potuta innamorare di lui al di fuori dal reality, risponde sibillina: “Chi lo sa?”.

Elisabetta Gregoraci: “Quelle amiche infedeli…”

Infine, Elisabetta Gregoraci ha confessato che  la cosa che più l’ha fatta soffrire dopo questo percorso è stata l’amicizia tradita: “Ho scoperto che alcune delle mie amiche che pensavo tali, in realtà non lo sono mai state. Mentre ero fuori hanno parlato contro di me e hanno detto cose non vere quando io non potevo neanche difendermi. Ho pianto tanto, ad un certo punto mi è crollato il mondo addosso. Sentire parlare a sproposito e con volgarità ferisce. Bisognerebbe avere più garbo -conclude- adesso ho messo tutto nelle mani degli avvocati che faranno il loro lavoro”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica