«Dacci il telefono o tiriamo fuori il coltello»: 2 rom minorenni compiono 2 rapine in pochi minuti

martedì 24 Novembre 18:20 - di Lara Rastellino
rapine rom minorenni

Due rom, due rapine, a distanza di pochi minuti. Due professionisti del crimine, a giudicare dalla velocità d’esecuzione e dalla riuscita dei colpi messi a segno, che farebbero pensare alla strategia criminale messa in atto da due esperti assi della rapina. E invece, stando a quanto emerge dai casi, si tratterebbe di due minori rom esperti e risoluti quanto minacciosi e temibili. «»

Roma, 2 rom minorenni fanno 2 rapine in pochi minuti

Succede tutto nella capitale. O meglio, come specifica il sito di Roma Today, di due colpi messi a segno in un breve arco di tempo, in due diversi quartieri della città: la prima in via Arturo Graf, fra Talenti e Casal de’ Pazzi. La seconda in Viale Jonio, nel III Municipio Montesacro. È invece la stessa la modalità d’esecuzione delle rapine. I due minorenni rom, infatti, sotto la minaccia di estrarre un coltello, hanno impaurito due 17enne, costretti dalla minaccia a consegnare i propri telefoni cellulari.

I due hanno colpito in due diversi quartieri della capitale

La paura di finire accoltellati, ha indotto le due giovani vittime a cedere al ricatto degli aggressori, ai quali hanno prontamente consegnato tutto ciò che avevano. E mentre gli aguzzini di allontanavano velocemente, le vittime, pur spaventate, hanno trovato il coraggio di dare subito l’allarme alle forze dell’ordine, a cui hanno fornito anche una descrizione precisa dei due malviventi.

Anche le vittime sono due minori: due 17enni

A quel punto, i poliziotti del Distretto Fidene-Serpentare, unitamente agli agenti agenti della Sezione Volanti, intervenuti tempestivamente nel giro di pochi minuti (anche loro) hanno individuato, intercettato e fermato i due ladri rom. Che ora dovranno rispondere di rapina aggravata inferta ai due giovani. Vittime minorenni come i ladri che li hanno depredati.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica