“Mi sono innamorato di te”: bufera al GF Vip. Francesco Oppini: «A Zorzi permettono tutto»

venerdì 16 Ottobre 14:46 - di Angelica Orlandi
GF Vip Zorzi Oppini

“Mi sono innamorato di te”. Al Grande Fratello Vip devono avere capito che il filone omosessuale – vero o presunto che sia – è una molla potente per solleticare il pubblico. Così, gli stessi protagonisti della casa recitano a soggetto. E con la complicità di un bicchiere di vino di troppo Tommaso Zorzi ha fatto partire uno scherzo  ai danni di Francesco Oppini. Che non ha gradito. Da lì è nata una feroce discussione che ha coinvolto tutti i membri della Casa. Anche perché la lite è piombata come un fulmine a ciel sereno: Tommaso Zorzi e Francesco Oppini – ricordiamolo, il figlio di Alba Parietti- hanno ottimi rapporti di amicizia all’interno del reality. O, per meglio dire, avevano.

GF Vip: lo scherzo di Zorzi finisce male

C’è stato lo zampino del  Grande Fratello, che  per animare il programma ha inviato del vino, chiedendo ai  concorrenti di organizzare una festa. Questo ha innescato Tommaso Zorzi, che ha bevuto. E agendo senza concordare nulla con nessuno, si è “dichiarato” per  scherzo a Francesco Oppini.  Zorzi, prima di rivolgersi a Oppini, ha confidato il suo interesse per Francesco alle coinquiline della Casa  Maria Teresa Ruta ed Elisabetta Gregoraci. Le quali  vedendo lo stato alterato dell’influencer non hanno faticato a credere che fosse sincero.

“Francy ti devo dire una cosa. Vuoi che siamo qui in una specie di lockdown forzato… È una cosa seria. Mi sono innamorato di te. Francy te lo giuro, provo qualcosa per te”. Francesco Oppini non è stato allo scherzo infantile. Rimasto spiazzato da questa dichiarazione, mentre il resto della Casa rideva, Oppini ha reagito con severità. “Io non ti credo, smettila, mi stai mettendo in imbarazzo. Non sei credibile stai ridendo e hai bevuto. Sono etero, ma sono sensibile e tanto: certe cose mi toccano quindi smettila. Non posso parlare con te che parli in questo stato. Non c’è da ridere. Cos’è uno scherzo? Guarda che non mi piace”.

Oppini: “A Zorzi è permesso tutto. Me ne vado”

Esagerare non è una modalità che va bene per tutti. Tirare la corda perché si pensa di arrogarsi il ruolo di animatore del gruppo è una modalità da usare con cautela. Perciò i toni sono saliti, con un  Oppini, seriamente offeso per lo scherzo e un Zorzi che non si aspettava di essere rifiutato in malo modo. Confidava che l’amico stesse al “gioco delle parti”,  senza provare imbarazzo. La lite è proseguita  fino a tarda notte. E che Francesco Oppini non abbia intenzione di fargliela passare è chiarito da una frase con la quale ha anche minacciato l’uscita: “Se tutto gli è permesso perché lui ha dei santi in paradiso allora io alzo i tacchi e me ne vado. Io lo conosco il mondo dello spettacolo. Poi ne parliamo con i miei legali”...

(Per vedere il video clicca qui)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica