Torino, tenta di masturbarsi davanti a due ragazzi offrendo 50 euro: «Sono un attore porno»

mercoledì 16 settembre 9:30 - di Gianluca Corrente
Torino

Sdegno a Torino per un’altra vicenda che fa discutere e scatena la rabbia dei residenti. Un uomo di 56 anni, a quanto trapela sarebbe un architetto, si aggirava nella zona dello Stadio Olimpico. Sosteneva di essere un attore porno e ha avvicinato due ragazzi di 17 e 18 anni con la scusa di avere indicazioni stradali. Poi la pessima sorpresa: ha chiesto di seguirlo al parco Valentino, la famosa area verde sulle rive del Po. Secondo le ricostruzioni, voleva fare autoerotismo davanti a loro e per questo ha offerto ai due ragazzi cinquanta euro.

Torino, l’intervento della polizia salva i giovani

Loro hanno immediatamente opposto un netto rifiuto, dicendogli di non avere nessuna intenzione di seguirlo. Ma l’uomo ha continuato a insistere. A quel punto i giovani hanno chiamato il 112 chiedendo l’intervento della polizia. La Volante è intervenuta e ha arrestato il 56enne.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica