Angela da Mondello fa la star del web: canta, balla e pulisce casa al ritmo di “Non ce n’è Coviddi”

martedì 8 settembre 13:48 - di Giorgia Castelli
Coviddi

In un giorno ha stregato 140mila seguaci su Instagram al grido di “Coviddi non ce n’è“. Follower che già oggi sono diventati 155mila. Lei è Angela Chianello e questa mattina ha aperto la sua finestra virtuale salutando con affetto e grande energia i numerosi fan: «Sono Angela, Angela da Mondello. Grazie a tutti. Lo so che mi amate, anche io vi amo tantissimo», ha esordito. Mostrando in diretta video se stessa alle prese con la casa da mettere in ordine. «Le pulizie si devono fare», ha spiegato con fare coinvolgente, ballando e cantando le hit del momento. E ribadendo con un largo sorriso: «Di Coviddi non ce n’è».

“Non ce n’è Coviddi”: chi è Angela Chianello

Angela Chianello, in un’intervista a Barbara D’Urso, chiesta dalla stessa Chianello per fare chiarezza dopo gli insulti ricevuti a seguito dell’intervista rilasciata a Live non è la D’Urso ad agosto e accordata dalla D’Urso di recente, ha comunque voluto precisare di aver detto ad agosto che il Covid non c’è in una giornata di relax. Mentre si trovava al mare e viveva un’atmosfera di leggerezza, mai aspettandosi che questo potesse suscitare reazioni così aspre sui social divenute veri e propri auspici di morte per lei e la sua famiglia.

«Fiera di quella che sono…»

Auspici che lei ha respinto con forza, cogliendo l’occasione per chiarire che non intendeva negare l’esistenza del Covid in senso assoluto, ma intendeva dire che oramai era finito tutto e che a Palermo non ci sono stati tutti questi casi gravi. Detto tutto questo oggi Angela ha ribadito “Di Coviddi non ce n’è”. «Fiera di essere quello che sono, in mezzo a tanti attori…». Tantissimi i commenti e le battute. E c’è chi l’appoggia apertamente.  «Io ti adoro ca**o. Ti hanno bullizzata per tutta l’estate questi ipocondriaci che sono… Ti hanno usato come strumento per screditare chiunque osi dissentire da questo governo infame…».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica