89enne si spoglia e si infila nudo nel letto della badante: tentata violenza sessuale

domenica 26 luglio 9:21 - di Gianluca Corrente
89enne badante

Sembra uno scherzo, ma è successo per davvero. Una vicenda che ha creato a Fermo molta curiosità e imbarazzo. Una storia che ha dell’incredibile. Lui è un anziano, 89enne. Lei è la sua badante, di ben 40 anni più giovane. Accade quello che non ti aspetti perché alla fine arriva una pesante accusa, quella di tentata violenza sessuale. E a finire nei guai è proprio l’89enne.

89enne, la badante romena c’era anche di notte

L’uomo è vedovo e da qualche tempo veniva aiutato da una badante romena che si prendeva cura di lui. Come si legge nelle cronache locali, la donna lavorava a tempo pieno nella sua abitazione, compresa la notte. A quanto risulta dal racconto della badante ai carabinieri, però, la situazione è improvvisamente peggiorata. L’anziano, infatti, ha manifestato in modo molto esplicito le sue intenzioni verso la signora.

 Il tentativo di avere un rapporto con la donna

Nel periodo precedente tutto si sarebbe limitato a qualche battuta, al massimo un po’ colorita, ma nulla che lasciasse presagire una tentata violenza sessuale. Qualche notte fa, invece, l’89enne ha agito. Prima si era messo a letto. Poi ha deciso di alzarsi  e di dirigersi verso la camera adiacente, dove stava dormendo la badante. Si è spogliato e si è infilato nudo sotto le lenzuola, cercando di avere un rapporto sessuale con lei.

La donna riesce a scappare e a chiamare i carabinieri

La signora – come detto, di 40 anni più giovane – si è divincolata ed è riuscita a prendere la via della fuga, chiamando le forze dell’ordine. Il rapporto lavorativo tra i due si è così bruscamente interrotto e la donna ha denunciato la tentata violenza sessuale ai carabinieri. Per l’89enne, considerata l’età, non c’è ovviamente il rischio del carcere. Ma deve comunque affrontare un procedimento giudiziario per tentata violenza sessuale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica