M5S, Raggi “blindata”: per lei ipotesi bis in Campidoglio o corsa in Parlamento

domenica 9 giugno 18:21 - di Fortunata Cerri
raggi

Per Virginia Raggi c’è l’ipotesi bis in Campidoglio o la candidatura in Parlamento. Luigi Di Maio ritornato a Roma dopo l’incontro con Beppe Grillo a Villa di Bibbona, ha visto a Palazzo Chigi duecento consiglieri comunali. Il messaggio che ha dato Brillo è chiaro: «Abbiamo bisogno del sostegno di tutti. Il M5S tornerà più forte di prima». Ed è sul quel “tutti” che bisogna Come riporta il Messaggero c’è stato il via libera alla deroga per il secondo mandato ma solo per i consiglieri comunali: esclusi parlamentari e consiglieri regionali. Per quanto riguarda i sindaci (tema non ancora sciolto) ci potrebbe essere una deroga per tentare il bis. Ed è anche trapelato che Virginia Raggi sulla carta potrebbe correre per il Parlamento o tentare di nuovo nel 2021 la conferma in Comune.

Rimpasto M5S

Ma è il rimpasto a tenere alta l’attenzione nel M5S. Giulia Grillo, ministro della Salute, data in uscita, all’inizio della scorsa settimana ha chiesto chiarimenti a Di Maio sul suo futuro. Si parla di un suo passo indietro. Ma la Grillo però non sembra intenzionata a farsi da parte così facilmente e l’altro giorno ha incassato anche l’endorsement di Beppe Grillo, segnale non da poco.

Di Maio, riporta ancora il Messaggero, nella villa livornese di Grillo ha anche discusso su come dare «subito una scossa» al Movimento. Per Alessandro Di Battista si fa largo il ruolo di quello che una volta nei partiti di sinistra era il “capo dell’organizzazione”. Ma è intenzione di Di Maio anche aprire il più possibile all’area Fico per contenere il dissenso dei parlamentari e senatori vicini al presidente della Camera.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 10 giugno 2019

    E blindata sia! Ma dentro una cassaforte.

  • In evidenza

    contatore di accessi