Ragazza denuncia stupro a Roma: “Mi hanno drogata e violentata in due”

sabato 23 marzo 14:37 - di Redazione

I carabinieri della Compagnia di Roma Piazza Dante stanno indagando sulla denuncia di una violenza sessuale all’Esquilino. La a 24enne, di origine russa, si aggirava nella zona dell’Esquilino in cerca di un alloggio. In via Guicciardini la stessa ha raccontato di aver incontrato un uomo ed una donna che si sono offerti di aiutarla.

 Drogata dopo la cena in centro

Accettata l’offerta di aiuto, la giovane è andata a cena con la coppia, poi è stata drogata con della sostanza soporifera che la coppia le avrebbe sciolto a sua insaputa in un bicchiere di vino, poi il vuoto. Nel pomeriggio di giovedì la 24enne si presenta all’ospedale San Giovanni Addolorata e racconta ai medici di essere stata “drogata e stuprata”.

I carabinieri indagano sulla denuncia

La giovane ha denunciato di avere subito violenza sessuale, raccontando inoltre di essere stata derubata di tutto quello che aveva, bagagli, telefono cellulare, denaro e documenti. Acquisita la denuncia della 24enne russa, gli investigatori dell’Arma stanno svolgendo accertamenti a tutto campo per ricostruire l’accaduto. Secondo i riscontri medici non ci sarebbero sul corpo della donna ferite o segni di violenza, né tracce di sonniferi, sostanze stupefacenti o soporiferi. I carabinieri al momento non escludono nessuna ipotesi investigativa.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza