Italia-Polonia, partita deludente ma grandi ascolti in tv

sabato 8 settembre 15:00 - di Ernesto Ciecaquaglia

Brutta Italia, ma grandi ascolti in tv. Sono stati 6 milioni e 948mila, con uno share del 31,7%, gli appassionati di calcio che venerdì sera hanno seguito su Rai1 l’esordio della Nazionale italiana di calcio nella Uefa Nations League, la nuova competizione europea, esordio anche per Roberto Mancini come Ct della Nazionale in competizioni ufficiali. L’1-1 di Bologna contro la Polonia è stato l’evento più seguito dell’intera giornata televisiva di ieri e,ovviamente, vincitore del prime time. Bene, sempre su Rai1, anche il post partita, curato da Raisport, apprezzato da 1 milione e 966mila spettatori, con uno share del 12,5%.

E dire che non si è trattato di una partita entusiastamente e che la prestazione degli Azzurri è apparsa nel complesso piuttosto deludente. Il fatto è che l’esclusione dell’Italia  dai Mondiali di Russia brucia ancora. E che, in ogni nuova partita, tanti sperano di individuare i segni del ritorno o di una grande nazionale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • 9 settembre 2018

    Si spera per il futuro!! E facile a criticare ma l’arte e molto difficile!!!

  • In evidenza