“I migranti la sera devono svagarsi”: bufera sulle grilline vicine a Fico

domenica 2 settembre 12:22 - di Federica Argento

Le grilline Gilda Sportiello e Doriana Sarli, deputate del Movimento Cinque Stelle, molto vicine al presidente della Camera Fico, sono “preoccupate” per quanto successo due settimane fa, quando la polizia è andata in alcuni Centri di accoglienza  di Napoli per controllare che i migranti fossero tutti al loro posto e verificare “la presenza delle persone accolte nelle rispettive strutture”. Il loro lavoro, insomma.  Ma per le due onorevoli grilline vicine al “Boldrino”, non si tratta di una cosa normale, un atto dovuto nei centri che paghiamo con i nostri soldi. No: si tratta di “un grave limite alla libertà dell’individuo”, hanno stigmatizzati con il Giornale. Il motivo? I migranti – devono poter “vivere una serata di svago”. Testuale. incredibile. Come la Boldrini. Non sono preoccupate per gli indigenti italaini, per gli sfollati di Genova, no. Per i migranti.

Le due deputate sono molto vicine alla linea-Fico che è ostile alla linea dura sull’immigrazione. Si tratta di quella componente che fa la “fronda” al governo e che sogna ancora un’alleanza con il Pd. Con quel Pd che ha dissestato l’Italia con la politica dell’accogliamoli tutti.  Ora anche gli svaghi in giro per le città dovremmo assicurare loro. “Ora i rischiano rischiano di veder revocato il proprio diritto all’accoglienza perché assenti durante i controlli effettuati dalla polizia in data 13 agosto alle ore 22”. L’esponente del M5S mette sotto accusa “la regola del rientro prevista dalla circolare ministeriale di giugno 2017, emanata dal ministro Minniti” che, dice, rappresenta “un grave limite alla libertà dell’individuo in quanto preclude la possibilità di poter vivere ed integrarsi pienamente nella società”. Sì, parla proprio come la Boldrini.

Non solo. Secondo il consigliere regionale Cirillo dei pentastellati bisognerebbe analizzare “caso per caso” i motivi per cui “ognuno dei 150 migranti non si trovava all’interno del Cas dopo le 21”. Come mai? Semplice: il rientro alle 20 d’inverno e alle 21 d’estate – si legge nelle dichiarazioni dei tre grillini, rilasciate a irpinia24 – è un “orario difficile da rispettare per chi lavora” e per chi “semplicemente desidera poter vivere una serata di svago”. Siamo alla follia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe 3 settembre 2018

    Ho gia’ capito che i Pentastellati sono peggio dei Comunisti e allora caro Salvini e’ l’ora di cambiare …..basta con questi finti alleati andiamo alle urne e mandiamoli a casa tutti

  • MarioD6 3 settembre 2018

    Provvedano loro a svagarli e a tenergli compagnia, magari dentro al centro di accoglienza pagato dagli italiani. Se avete proprio tanto bisogno di svago, di questi parassiti l’Italia è piena in ogni angolo. Fate in fretta a trovarne una dozzina, o più.

  • Laura 3 settembre 2018

    Inqualificabili! D’altronde sono amiche di Fico…

  • Giovanni 3 settembre 2018

    Gilda Sportiello e Doriana Sarli, fateli svagare a casa vostra. Una bella festa a spese vostre a base di.. quello che volete

  • Gran Turco 3 settembre 2018

    STIAMO TORNANDO ALLA CORRENTE DI PENSIERO TOTALMENTE FALLIMENTARE DELLA BOLDRINI & C.

  • Francesco Desalvo 3 settembre 2018

    complimenti a Salvini che è andato ad allearsi con quella gente.

  • Mira 3 settembre 2018

    Le due grilline fichiane possono provvedere loro strsse a far svagare i migranti, come Donna un consiglio da dare ce l’ho!!!!!! Boldrine vi divertirete sono certa

  • Antony36 3 settembre 2018

    Sono pienamente d’accordo con le due svagate grilline, i clandestini che loro chiamano migranti hanno tutto il diritto di svagarsi la sera, ma AL LORO PAESE!!! Se, in attesa del loro rimpatrio, le grilline sentono il bisogno di … hanno di che scegliere, ma senza dover fare invadere le nostre piazze dai suddetti clandestini.

  • Ben Frank 3 settembre 2018

    E allora che le due “grilline” aprano agli “uccelli migranti” il loro “grambo” e, visto che a lkoro piace accogliere, accolgano i “big bamboos”, perché i poveri ragazzi devono svagarsi, o no? Le (poche) giovani donne provenienti dall’Africa, invece, di svago ne hanno abbastanza ogni notte sui viali delle periferie italiane…

  • Mauro 3 settembre 2018

    Cambiassero banco andassero a sedersi accanto ai promigranti del pd; Ed alle prossime votazione si presentassero col PD e non con il m5s e si portassero con loro anche Fico.

  • Del Mondo Raffaele 3 settembre 2018

    Continio s pensare che questo scellerato Patto Legastellato sia una iattura per l imtero Paese. Aispico pertanto che si ponga fine il piu presto possibile Centrodestra senza se e senza ms z Cordiali Saluti

  • Vito tiso 3 settembre 2018

    Ridicole vadano loro a svagarsi oltre a mantenerli a non fare un c****, a chiedere soldi davanti a ogni bar, negozio per poi andarli a spendere a bere o nelle sale giochi.chi non chiede soldi spaccia, bisogna anche procura egli lo svago…a calci in c*** a casa loro è pensiamo ai nostri terremotati e cittadini di Genova..
    Vergognatevi

  • alberto 3 settembre 2018

    visto che sono donne perché lo svago non lo procurano loro tipo fargli un ballo fare uno strip non so che altro farli ballare portarseli a letto

  • Angela 3 settembre 2018

    Poveri noi con chi abbiamo a che fare…mi riferisco ai migranti nullafacenti,mantenuti da noi e a queste deputate che anziché pensare agli italiani che hanno bisogno pensano agli islamici che ,come tutti sanno non rispettano ne donne e ne animali,che vorrebbero imporci il loro modo di pensare,che sognano di colonizzarcii un giorno che sperano sia vicino e che odiano noi e la nostra cultura…onorevoli non degne di questo nome.

  • PIERO 3 settembre 2018

    Si, è giusto che i migranti abbiano uno svago, ma con queste due MENTECATTE!

  • Aldo Barbaro 3 settembre 2018

    Le nuove “boldriniane” potrebbero darsi da fare recandosi nei campi dei migranti e ….mettendosi a loro disposizione eventualmente assieme al loro collega Fico!!!!!

  • Lily 3 settembre 2018

    I 5stelle sono peggio dei pidioti, quando riuscirete a capirlo sarà sempre troppo tardi!

  • eddie.adofol 3 settembre 2018

    FORZA SALVINI SPAZZA VIA QUESTE BALDRACCHE GRILLINE E CONTINUA CON LA TUA POLITICA CHE STAI

  • serena 3 settembre 2018

    sono grillini e quindi comunisti. Cosa aspettarsi di diverso?Oltre questo vengono imboccate a dire così e quindi a creare il caso dalla mafia di governo ossia da Mattarella inculcato dall’ex fascista Napolitano. Se Di Maio e Toninelli tirano fuori le palle bene, altrimenti non so come davvero vada a finire, ma, credo ci siate voi a cercare di rimpiazzarli: giusto?Silvio mica dorme….

  • Vini 3 settembre 2018

    Cosa aspettano a non spazzar via questi individui che non respirano la stessa aria avviata dal movimento cominciando da fico fuori dai piedi questi imbecilli.

  • Rosario 2 settembre 2018

    Scusate..ma quando mi ammalo e devo stare a casa per la visita fiscale..è una limitazione alla libertà personale?

  • Pino1° 2 settembre 2018

    “I migranti la sera devono svagarsi” Visto che ci tenete tanto, voi, boldrine fichiane andate a fare loro visita di svago e sollazzo ! Almeno lasceranno in pace le poverette che vanno libere nel loro paese che evidentemente non è il vostro visto quanto lo rispettate !

  • daria p 2 settembre 2018

    Se le deputate voglio personalmente intrattenere gli africani la sera, sono liberissime.

  • Laura Prosperini 2 settembre 2018

    se hanno detto davvero ciò che è scritto quì…
    sono del tutto deficienti per non dire altro

  • In evidenza

    contatore di accessi