Serie A, Salvini chiede lo stop per rispetto alle vittime di Genova

venerdì 17 Agosto 15:30 - di

Matteo Salvini lo dice senza pensarci su: Lo stop al campionato di calcio sarebbe cosa buona e giusta. Non solo per le squadre di Genova, ma per tutte.  Ed ha più di una buona ragione il leader della Lega. Che, infatti, ha spiegato così il suo pensiero sulla necessità del rinvio: ”Penso che sarebbe doveroso, per rispetto e vicinanza a Genova e ai parenti delle vittime, che anche il campionato di calcio sabato e domenica si fermasse. Non lasciamo sole le squadre genovesi, business e interessi televisivi possono attendere”. La dichiarazione del ministro dell’Interno è giunta proprio nel mentre le perplessità sull’avvio della prima giornata del campionato di Serie A, in presenza di una giornata di lutto nazionale, stavano aumentando ovunque. Sulla stessa lunghezza d’onda di Salvini si era subito trovato anche Roberto Fabbricini, commissario della Figc, secondo cui: “Sabato è un giorno di lutto nazionale e credo che ogni opinione riguardo un possibile rinvio sia corretta. Per quello che ho patito davanti alla tv, per le scene drammatiche che ho visto, che dimostrano come le nostre vite siano appese a un filo, è indubbio che uno stop di riflessione ci vorrebbe”. In effetti, stride parecchio con la proclamazione del lutto e con l’enorme dolore provocato dal crollo di Genova, l’obbligo di giocare proprio questo sabato. È fuor di dubbio che gli interessi televisivi siano enormi. E che il business del calcio in Tv ormai non ha più confini. Ma a tutto c’è un limite, dice Salvini. E soprattutto sarebbe cosa buona e giusta.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )