Ora legale addio. L’annuncio di Juncker: «La aboliremo, lo vogliono i cittadini»

venerdì 31 Agosto 11:41 - di

La Commissione europea proporrà di abolire il passaggio tra ora solare e legale in tutta l’Unione europea. Lo ha annunciato il presidente Jean-Claude Juncker in un’intervista al canale televisivo tedesco Zdf. «La gente vuole farlo, quindi lo faremo», ha detto, «abbiamo realizzato una consultazione pubblica e milioni di cittadini hanno risposto. Sono dell’avviso che in futuro debba essere l’ora estiva a divenire la regola». In un sondaggio online condotto fra luglio e agosto, su richiesta del Parlamento europeo, infatti, la maggior parte dei 4,6 milioni di partecipanti si è detta favorevole a eliminare la convenzione per cui durante l’estate l’orario di tutta l’Europa viene spostato un’ora avanti, per sfruttare al meglio le ore di luce nell’arco della giornata.

Juncker: aboliremo l’ora legale

La straordinaria partecipazione al “sondaggio” è il frutto del dibattito acceso a Bruxelles dai Paesi del Nord e Baltici (Finlandia e Lituania a cui si sono aggiunti Estonia, Svezia e Polonia), che, insieme alla Germania premono per l’abolizione dell’ora legale ritenendo superata la motivazione del risparmio energetico e adducendo anche motivi di sanità pubblica. Secondo indiscrezioni della stampa tedesca  i risultati della consultazione, che verrano resi noti dalla commissione Ue nelle prossime ore, vedrebbero l’80% di cittadini  favorevole all’abolizione dell’ora legale. Di questa schiacciante maggioranza, secondo altre fonti, i due terzi (oltre tre milioni), sarebbero tedeschi. Il dossier, caldeggiato anche da alcuni eurodeputati liberali tedeschi che a febbraio avevano presentato una risoluzione, è ora nella mani della Commissione europea che, ha annunciato Juncker, potrebbe decidere oggi stesso. La misura dovrà essere approvata successivamente dal Parlamento europeo e dai capi di Stato e di governo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Roberto de Rubertis 1 Settembre 2018

    I tedeschi comandano e noi siamo i servi.USCIRE DALLA UE:BASTA con questi maneggioni

  • rino 1 Settembre 2018

    Lo vogliono i cittadini tedeschi, la maggioranza degli intervistati. Cosa penseranno gli spagnoli, che, per la loro posigione geografica, ma con il nostro fuso orario, con l’ora legale, sono due ore avanti rispetto al sole? In Galizia alle 22,30 il cielo è ancora azzurro, è come da noi alle 20.
    Non ha senso, quello che si guadagna la sera si perde la mattina e poi ormai con i led l’illuminazione è la spesa minore.

  • ARTURO 1 Settembre 2018

    Ecco i gravi problemi dell’Europa democratica: ora legale, lunghezza delle banane dalla parte convessa, lunghezza massima dei cetrioli, calibro minimo per le vongole. E li paghiamo pure questi cialtroni, ladri, buonisti del cavolo. E non si vergognano neppure, anzi.

  • Valeria 1 Settembre 2018

    Consultazione online???
    Quando?
    Non c’è stata informazione in merito, chi ne ha sentito parlare?

  • Lisetta Serra 1 Settembre 2018

    Quali cittadini? Non mi risulta ci sia stato un sondaggio in Italia!

  • Aldo Barbaro 1 Settembre 2018

    Finalmente,era da anni che sostenevo l’inutilità dell’ora legale ed i danni che essa provocava alla
    salute psichica di molti soggetti!

  • Giuseppe Tolu 31 Agosto 2018

    Ma lasciare tutto com’era, ossia, sempre orario solare ed entrare un’ora prima al lavoro, non andrebbe bene? Mah!

    • Giuseppe Tolu 1 Settembre 2018

      E scambiare l’estate con l’inverno? Autunno e primavera? Aumenterebbero i turisti in particolar modo nel periodo invernale. Ogni stato può decidere come crede, dice lui, vediamo il casino che salterà fuori da un’operazione del genere. Un altro cicchetto e proporrà l’anno di tredici o undici mesi

    Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )