Meno longevi se si eliminano i carboidrati? I risultati di uno studio

lunedì 20 Agosto 8:13 - di

Riceviamo da Alessandro Bovicelli e volentieri pubblichiamo:

Caro direttore,

Sono sempre più di moda le diete in cui si eliminano del tutto i carboidrati per perdere velocemente i chili di troppo. Via quindi pasta , pane , cereali e patate ma non va bene e ce lo dice un importante recente studio pubblicato su una rivista internazionale. La strada per la longevità non passa per una dieta low carb anzi tutt’altro. Mangiare riso, spaghetti e pane con moderazione sembra essere la strada ottimale per una vita in salute. I 15.400 pazienti presi in esame sono stati monitorati per 25 anni e si è concluso che a partire dai 50 anni l’aspettativa di vita media è di altri 33 anni per chi ha un apporto moderato di carboidrati , quattro anni in più di chi ha un apporto basso e un anno in più di chi ha un apporto alto. Le diete iperproteiche che molti sostituiscono pensando di essere più in salute sono collegate a una minore aspettativa di vita.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )