Mancini prossimo ct della Nazionale? «Sarebbe un onore guidarla»

lunedì 30 aprile 16:06 - di Redazione

«Contatti con la Figc per la panchina della Nazionale? No, assolutamente, non ne abbiamo mai parlato. Ma un allenatore che riesce ad arrivarci credo debba esserne orgoglioso. Per chi fa il mio mestiere, se un giorno dovesse arrivare questa possibilità, sarebbe una cosa molto bella. Ma rimane tutto qui, perché alla fine non c’è ancora stato niente». Roberto Mancini commenta così le indiscrezioni secondo cui sarebbe in pole per ricoprire il ruolo di ct dell’Italia dopo la presunta rinuncia di Carlo Ancelotti. «Io sono qui a San Pietroburgo e non conosco le situazioni, qualcosa ho letto ma sinceramente non sono al corrente di tutto», si limita a dire Mancini ai microfoni di “La politica nel pallone”  rubrica di Gr Parlamento. «La Figc commissariata può incidere sulla scelta del prossimo ct? Mi sembra che con una federazione commissariata abbiamo vinto il Mondiale nel 2006. Magari è di buon auspicio…», fa notare il tecnico jesino, attualmente alla guida dello Zenit San Pietroburgo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi