Le elezioni in FVG fanno bene alla Borsa: Piazza Affari chiude positiva

lunedì 30 aprile 18:01 - di Redazione

Le elezioni in Friuli Venezia Giulia fanno decisamente bene alla Borsa: Piazza Affari chiude positiva. Il Ftse Mib segna +0,22% a 23.979 punti. È un piccolo segnale, certo. Però conferma che i mercati, sempre interessati alla stabilità politica, vedono nella travolgente affermazione del centrodestra un elemento di solidità del sistema. Ormai si va diffondendo la consapevolezza che solo questa colazione può dare all’Italia quell’equilibrio politico  che manca da troppo tempo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • NOEURO 2 maggio 2018

    Probabilmente Salvini si traveste tatticamente da analista di borsa…….. Egli vuole rassicurare la destra neoliberista per poi, spero smarcarsi totalmente da coloro che scommettono sul fallimento degli Stati per comprarne le parti buone, “gli assets” strategici, le industrie sane, le banche a prezzo di magazzino invenduto.
    Dubito che Salvini ed i suoi validi consulenti economici, credano nei “mercati” o addirittura usino parametri di rating di borsa per misurare il gradimento politico della coalizione cdx che, ripeto, se non molla i rognosi filo-UE-SEBC, non farà mai il bene dell’ITALIA, ma gli interessi delle oligarchie elitarie che vogliono ANNIENTARE le Sovranità degli Stati, del popolo, le Sovranità politiche, economiche e soprattutto SOVRANITÀ MONETARIA senza la quale saremo/ saremmo COLONIE di germania, e di ciò che rimane della farsa e falsa “unione europea”.

  • In evidenza

    contatore di accessi