Usa, prof insultato prende a pugni l’alunno. Glielo devono strappare dalle mani (video)

E’ accaduto negli Usa dove un insegnante di musica, insultato più volte da uno dei suoi alunni che ha anche usato epiteti razzisti nei suoi confronti, perde le staffe e comincia a picchiare il ragazzo. I compagni, come avviene purtroppo di solito, filmano tutto. Il docente è stato arrestato ma la scuola ha avviato una raccolta fondi per pagare la cauzione e farlo scarcerare. Sono immagini forti e anche inconsuete. In genere si vedono video in cui sono i docenti a essere maltrattati, umiliati, scherniti. Soprattutto in Italia, dove l’ultimo caso di cronaca riguarda l’aggressione a una professoressa presa a sediate. Secondo l’indagine del Global teacher status index, fatto grazie a 35mila intervistati, il nostro Paese è al terzultimo posto della classifica delle nazioni dove manca il rispetto per i professori. Peggio di noi solo Brasile e Israele.