Mauro Mazza “licenziato” da RaiSport. Gasparri : «Epurazione immotivata»
Mauro Mazza “licenziato” da RaiSport. Gasparri : «Epurazione immotivata»
Alla Rai piace “vincere facile”. Che v’è, infatti, di più semplice dell’epurazione di un direttore […]
“Ma quale Putin!”: al suo debutto in Europa la Mogherini rinnega Mosca e annuncia sanzioni
“Ma quale Putin!”: al suo debutto in Europa la Mogherini rinnega Mosca e annuncia sanzioni
Era attesa, Federica Mogherini, al suo debutto  davanti alla Commissione Esteri del parlamento di Strasburgo […]
La beffa della “spending review” renziana: per tagliare gli sprechi si aumentano i biglietti dei bus
La beffa della “spending review” renziana: per tagliare gli sprechi si aumentano i biglietti dei bus
Da giorni il premier si riempie la bocca con i futuri risparmi derivanti dal grande […]

Il centrodestra: «Pronti a scendere in piazza per Latorre e Girone»

Il centrodestra: «Pronti a scendere in piazza per Latorre e Girone»

A prescindere dall’appello lanciato sul falso profilo Fb col nome di Giulia Latorre , il centrodestra – come già fatto nei mesi scorsi – è pronto a scendere in piazza a favore dei due marò. «I nostri marò sono ingiustamente detenuti in India. Noi di Fratelli d’Italia lo ripetiamo ogni giorno – scrive sul suo profilo Facebook, Gianni Alemanno – e siamo pronti a scendere in piazza: mobilitiamoci e diamo appuntamento a tutti gli italiani che hanno ancora a cuore la loro patria e i loro soldati». (continua…)


Politica

Raccoglievano offerte dei fedeli e le giocavano in Borsa: nei guai una coppia di Cosenza

Raccoglievano offerte dei fedeli e le giocavano in Borsa: nei guai una coppia di Cosenza

La Guardia di finanza di Cosenza ha sequestrato beni per 200 mila euro nell’ambito dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Paola che a giugno ha portato all’arresto di un consulente finanziario, Massimo Cedolia. L’inchiesta riguarda una presunta truffa con l’utilizzo per investimenti in Borsa ad alto rischio delle offerte dei fedeli al Santuario di S.Francesco di Paola. (continua…)


Interni

Donna grassa e nuda calpesta un’immagine religiosa: il manifesto dei gay fa arrossire pure Fassino

Donna grassa e nuda calpesta un’immagine religiosa: il manifesto dei gay fa arrossire pure Fassino

Le provocazioni della associazioni omosessuali alzano il livello e finiscono nell’insulto. Ormai sta diventando un classico, non ci sono più freni e lo dimostra la vicenda di Torino: una foto-scandalo è stata utilizzata per promuovere una mostra organizzata dal movimento per la libertà omosessuale Lgbt, che era stata patrocinata dal Comune guidato da Piero Fassino. Nella locandina della (continua…)


Politica

Pedofilo ha due bambine da una madre “surrogata” e le violenta entrambe per anni

Pedofilo ha due bambine da una madre “surrogata” e le violenta entrambe per anni

Un uomo australiano, padre biologico di due gemelline partorite circa 7 anni fa da una madre surrogata in Thailandia, è stato incriminato per abusi sessuali sulle bambine quando avevano quattro e cinque anni, in un nuovo caso che riaccende i riflettori sull’industria delle gravidanze surrogate nel paese asiatico. L’uomo di oltre 50 anni, che non può essere identificato per ragioni (continua…)


Esteri

Gli annunci che Renzi “dimentica”: cala l’occupazione nelle grandi imprese e aumenta il costo del lavoro

Gli annunci che Renzi “dimentica”: cala l’occupazione nelle grandi imprese e aumenta il costo del lavoro

Mentre Renzi si converte al modello tedesco sul lavoro e sulle relazioni industriali, l’Istat sciorina altri dati relativi – questa volta – all’occupazione nelle grandi imprese, ovvero nelle aziende con almeno 500 dipendenti. Sono dati da leggere in filigrana perché se è vero che l’occupazione a giugno resta ferma su maggio e su base annua registra ancora cali, è altrettanto vero che il ritmo di caduta sembra rallentare. Insomma, il lavoro nelle grandi imprese diminuisce ma ad un ritmo meno vertiginoso in confronto al recente passato. (continua…)


Economia

Bari, disabile costretta a prostituirsi e “offerta” ai clienti con un book fotografico

Bari, disabile costretta a prostituirsi e “offerta” ai clienti con un book fotografico

C’erano anche immagini di una 28enne affetta da infermità psichica nel book fotografico pubblicato su siti internet dedicati ad incontri a sfondo sessuale organizzati in una villa a Calendano, periferia di Ruvo di Puglia, nel Barese. La ragazza, italiana della provincia di Bari, è tra le dieci giovani, alcune 19enni romene e una 26enne francese, sfruttate dell’organizzazione criminale che gestiva nel Nord barese un giro di prostituzione sulle provinciali 231 e 86 e nel villino in località Calendano. (continua…)


Interni
SECOLO D'ITALIA - Registrazione Tribunale di Roma n. 16225 del 23-02-1976. Partita IVA/C.F. 10091541002 - Privacy