Il battibecco in aula tra Carfagna e Salvini diventa virale (video)

giovedì 4 ottobre 16:23 - DI Davide Ventola

A distanza di 24 ore ancora imperversa in Rete il dibattito sul battibecco nell’aula di Montecitorio tra Mara Carfagna e Matteo Salvini. Il web si è diviso tra la presidente di turno della Camera e il ministro dell’Interno. Al di là delle opinioni politiche, il siparietto è stato particolarmente acceso e c’è pure chi ha scomodato le sitcom di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Da una parte Salvini che chiede di guardare i banchi vuoti lasciati dall’opposizione, dall’altra l’ex ministra del governo Berlusconi che richiama il ministro ai suoi doveri istituzionali. «Le sembrerà strano ministro, ma le regole valgono anche per lei», attacca la presidente di turno della Camera. Una puntura di spillo che ha scatenato le ironie degli avversari del leader leghista e irritato i suoi sostenitori. Di certo, un botta e risposta tutto da vedere e da ascoltare.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • giovanni.bramati@faswebnet.it 6 ottobre 2018

    Caro Luca la invito a rivedere il video, e forse si accorgerà che quello che ha scritto poco corrisponde a quanto accaduto. Salvini che “richiama all’ attenzione gli assenteisti cronici” questa se la poteva risparmiare, sempre che non la voglia far passare come una barzelletta. Si informi sulle presenze dell’allora eurodeputato Salvini al parlamento europeo e si accorgerà che il conto non torna.

  • avv.ballicu@katamail.com 5 ottobre 2018

    la carfagna era più simpatica quando faceva la velina in tv

  • gdetoffoli@yahoo.it 5 ottobre 2018

    La Mara Carfagna in tutti gli incarichi ricoperti da anni non ha mai manifestato questa aggressività !
    Diventa facile capire che tutta la compagine forzista ha ricevuto indicazioni di aggredire Salvini con cui, udite udite stringono patti politici per le elezioni europee SIC ! comportamento ‘trasparente’ in linea con quello berlusconiano ! Diviene chiara la lunga sequenza di dichiarazioni contro la figura di spicco della lega !

  • llabo@libero.it 4 ottobre 2018

    Ritengo che Salvini non abbia “attaccato” il parlamento semmai ha richiamato l’attenzione sugli assenteisti cronici , probabilmente tanti,che purtroppo non ottemperando al mandato degli elettori che prevede di rappresentarli con la loro presenza per lo svolgimento dei compiti loro demandati, sviliscono l’istituzione e dimostrano di infischiarsene di chi li ha eletti! Mara Carfagna peraltro, poiché non perde occasione per attaccare Salvini, per il bene di FI finita al 7%, anche per il suo contributo,sarebbe meglio che migrasse in altri lidi!