Il Pd si riunisce a Tor Bella Monaca. Residenti indifferenti o ostili: basta con le passerelle (video)

giovedì 19 luglio 17:42 - DI Francesco Severini

Prima riunione della nuova segreteria del Pd: si va a Tor Bella Monaca, nell’unica libreria del quartiere. Perché, quando si devono raccogliere i cocci, si fa sempre così: si riparte dalle periferie. A consigliare la passerella – così la giudicano gli abitanti di “Torbella” – fu lo scorso maggio la militante Pina Cocci, che all’assemblea del partito tuonò ai microfoni (come mostra il video sotto) contro il gruppo dirigente lontano dai territori. “Ma nelle periferie venitece… – disse in dialetto romano – ma chi ve c’ha mai visto?”.

Altro dogma della ripartenza è il “bagno di umiltà”. Se ne incarica Gianni Cuperlo che dice, appunto, “dobbiamo recuperare umiltà, queso è un passo nella direzione giusta”. Qualche ora nel cuore di una borgata, dunque, e il lavacro purificatore si compie. Ma la situazione di chi lì ci vive non cambia: per questo i residenti intervistati osservano di ritenere più credibile Salvini di Martina e Renzi. In pratica, l’evento scivola nell’indifferenza generale. Una signora vede le telecamere e pensa che si stia girando Don Matteo, un gruppo di ragazze si avvicina ma – come riporta il Messaggero – delude le aspettative dei dem: “Siamo qui per i saldi”. Insomma la comparsata di Martina viene guardata con ostilità oppure risulta del tutto invisibile…

Il quotidiano La Stampa rivela intanto in un retroscena che fervono i contatti tra il Nazareno e la segreteria di Di Maio per avere quest’ultimo ospite alla festa nazionale dell’Unità di Ravenna. Una mossa per far venire un po’ di gente a una manifestazione ormai sempre meno affollata o un cambio di strategia politica? Potrebbe infatti trattarsi di un primo tassello per costruire un dialogo a distanza con il M5S e puntare a dividere Di Maio e Salvini. Si vedrà. Intanto la mossa delle periferie non si è rivelata vincente, anzi ha fatto infuriare i militanti del circolo locale, snobbato dal nuovo segretario.

 

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • amerigo.lori@alice.it 20 luglio 2018

    Il kompagno D’Alema, che fa? Veleggia nel “mare nostrum” con una barca di 18(diciotto/00) metri e se ne impippa del PD, LEU. e sinistri vari, ormai ha raggiunta la pace dei sensi con il portafoglio gonfio, grazie ai soldi degli Italiani, quelli che gli credevano e gli altri che lo insultavano: pecunia non olet, ecco la reale “par condicio”, succhiare i risparmi del popolo senza distinzione di colore della pelle, religione o credo politico…E voi poveri mentecatti che vi sareste buttati nel fuoco per un suo sguardo . . .Meditate, gente, meditate. . .

  • fabiux62@yahoo.it 20 luglio 2018

    Continuano a comportarsi sempre nello stesso modo, con quella prosopopea di “portatori del Verbo” che, finalmente, li ha seppelliti. Stò cominciando a capire, dopo anni di interrogativi personali, perchè il PD vince solo nel II municipio di Roma (Parioli e zone limitrofe. Zona dove sono nato e cresciuto politicamente.) Quando volevano far credere che “combattevano” solo nell’interesse della classe operaia in realtà si stavano facendo il capitale ( e non quello del loro amato Marx!!!) per comprarsi le case nelle zone ricche della Capitale

  • Roccoangela60@yahoo.it 20 luglio 2018

    La sonora sconfitta alle elezioni del 4 Marzo, a queste facce toste non li ha proprio scalfite chiunque sarebbe corso a nascondersi e questi sono ancora più arroganti e prepotenti di prima,hanno pure governato senza essere mai stato eletti in questi anni,grazie al “Re Giorgio’ e hanno fatto una marea di danni all’Italia e agli italiani…e continuano ancora con la loro politica insopportabile … imbarazzante…

  • Carpino Vince 19 luglio 2018

    Andate via dai piedi una volta per sempre pagliacci burattini dei cartoni animati e sconcertante ogni volta che vi sentiamo palare cafoni.

  • robertotaddei7@gmail.com 19 luglio 2018

    Invece di fare feste dell’Unità é meglio ke fate feste della Stupidità ! Con Voi la esse é rigorosamente maiuscola .

  • 19 luglio 2018

    I pupazzi di Soros e la sinistra communista???

  • chiarinil@racine.ra.it 19 luglio 2018

    ve lo ricordate il partito della DEMOCRAZIA CRISTIANA ? farete la stessa fine, pur con odorando di cristianesimo la fine è arrivata,per fortuna

  • ftrohxxajdk@tenypk.com 19 luglio 2018

    Se il vostro programma è sempre quello di tartassare gli italiani, difendere i criminali, creare disoccupazione e farci invadere dai meticci… allora state pur tranquilli voi del PD che nelle periferie troverete solo indifferenza (se vi va bene) o peggio.

  • max.bialystock@libero.it 19 luglio 2018

    RIDICOLI
    correteci dietro, abbiamo almeno 10/15 anni di vantaggio!