Salvini: «Ringraziamo Berlusconi». E Di Maio: «Sono molto contento»

giovedì 10 maggio 9:47 - di Redazione

«Grazie Silvio, ora al lavoro». Così Matteo Salvini ha salutato sui social il via libera dato da Silvio Berlusconi alla nascita di un esecutivo Lega-M5S. «Come promesso, stiamo lavorando fino all’ultima ora per far nascere un governo fedele al voto degli italiani. Tenuta salda per lealtà e coerenza l’unità del centrodestra, come da nota del presidente Berlusconi che ringraziamo, rimane da lavorare su programma, tempi, squadra e cose da fare». La disponibilità del Cavaliere a non mettere veti al tentativo di accordo tra le due forze politiche premiate dal voto del 4 marzo è stata determinante. «Per me – ha aggiunto Salvini  – sarebbe un onore guidare il paese. O si chiude veloce, o si vota».

Raggiante anche Luigi Di Maio che usa toni pacati. «Mi fa piacere che abbia prevalso la responsabilità e sono molto contento. Con Matteo Salvini, ci sederemo al tavolo e inizieremo a parlare dei temi per il Paese. Poi dopo parleremo di nomi». «L’importante – ha aggiunto Di Maio – è il contratto di governo perché in quel contratto ci sono le cose che aspettiamo da 30 anni in Italia, le soluzioni ai nostri problemi e che non abbiamo visto per 30 anni. E’ un momento importante ma abbiamo ancora tanto da fare perché dobbiamo mettere in piedi un contratto e una squadra di governo».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • vittorioge@hotmail.it 10 maggio 2018

    Che Dio ci protegga!!!