«I tuoi shorts sono troppo corti». E lei si spoglia per discutere la tesi (video)

venerdì 11 maggio 17:37 - DI Redazione

La professoressa le fa notare che i suoi shorts sono troppo corti e lei per protesta si toglie la camicia restando in mutandine e reggiseno. È successo al college Arts and Sciences della Cornell University durante la seduta di laurea della studentessa Letitia Chai. «Sei sicura di voler vestirti così?», le ha chiesto la professoressa, Rebekah Maggor, in occasione della prova di discussione della tesi insistendo sull’abbigliamento non consono all’occasione che avrebbe «attirato gli sguardi maschili sul suo corpo e avrebbe distratto dal contenuto della sua presentazione». La ragazza, che ha esibito con orgoglio il suo curriculum militante (figlia di una femminista, studiosa delle differenze di genere), ha incassato il colpo ma qualche giono dopo, in occasione della laurea vera e propria, ha inscenato la sua provocazione, avvisando prima i compagni che l’avevano sostenuta su Facebook. Parlando con la voce rotta dal pianto, la laureanda Letitia si è sfilata prima la camicia e poi i calzoncini, restando in biancheria intima.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *