Borse giù, spread su? L’ira di Salvini: “A noi preoccupa il crollo della nascite”

mercoledì 16 maggio 18:17 - DI Monica Pucci

Nel giorno in cui i giornali rilanciano le notizie dello spread che vola a 150 e la Borsa che cade a meno 2,5 per “colpa”, dicono, della paura dei mercati di un governo Lega-M5S, Matteo Salvini fa notare che forse la notizia del giorno, per l’economia e la società italiana, è un’altra: “Solo 464.000 bambini nati in Italia nel 2017, il dato peggiore della nostra storia. I giovani scappano, lavorano sempre meno e sempre più tardi, perdono il sorriso e la speranza di mettere al mondo dei figli”, scrive il leader della Lega su Facebook. “Altro che spread o numeri imposti dall’Europa, dovrà essere questo il primo risultato positivo del prossimo governo: tornare a riempire le culle, ridare vita e speranza agli italiani!”, conclude Salvini, che in mattinata aveva postato un video in cui si ribellava alle accuse dei giornali stranieri su presunti barbari in arrivo e pericoli per l’economia europea.

“Provano a fermarci coi soliti ricatti dello Spread che sale, delle Borse che scendono e delle minacce europee.
Stavolta si cambia, più lavoro e meno clandestini, più sicurezza e meno tasse”.

video

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • paolaiesus@tin.it 18 maggio 2018

    Molto d’accordo con Salvini e con quasi tutti i commenti.
    Un altro grave sintomo di quanto diamo fastidio c’è ancora la giustizia a orologeria contro Berlusconi.

  • exitoab@hotmail.com 18 maggio 2018

    Non so che dire, Salvini ha tutta la buona volontà di togliere l’ Italia dal fosso in cui
    l’ hanno messa , certo più lavoro, più nascite, più sicurezza, MENO clandestini e
    meno tasse è un cocktel stupendo, lo potrà sostenere facendo un governo con il
    M5stelle ? Non mi fido di Di Maio si è montato troppo la testa e come preparazione
    in politica non accelle.

  • avvpaolopieraccini35@gmail.com 17 maggio 2018

    Le varie lobbies sono sul sentiero di guerra,Salvini rappresenta un pericolo per i loro affari criminali.

  • tseba953@yahoo.it 17 maggio 2018

    Ma davvero vi preoccupa?
    Allora, caro Salvini, fate politiche chiare per le famiglie ITALIANE, anche avessero un solo figlio…gli stranieri con regolare permesso di soggiorno anche se regalato, devono entrarepur avendo 5 o 20 figli, nelle graduatorie olo dopo l’ultimo degli italiani.
    Idem per le graduatorie defli asilo
    Idem per le assegnazioni di case popolari
    E chi non è contento dell’Italia, se ne torni nel suo paese d’orugine.
    Peggio che andar di notte se fossero clandestini, per loro niente diritto ed è grasso che cola essere rimpatriati.

  • mauro@mgmoda.com 17 maggio 2018

    …INFINITAMENTE D’ACCORDO CON SALVINI…TOTALMENTE CONTRO MERDEUROPA…

  • Roccoangela60@yahoo.it 17 maggio 2018

    E ci risiamo con lo spread,fino a quando ha governato la sinistra(non eletta dal popolo)non si è mai parlato di spread adesso che a governare forse è una coalizione non di sinistra ecco che rispunta questa parola fastidiosissima.Ci hanno proprio stufato,ma cosa pensano che gli italiani sono stupidi?con la storiella dello spread fu affossato Berlusconi e adesso ci riprovano con Di Maio e Salvini…ma basta!!! Questa sinistra europea a me fa paura, perché combatte con armi sleali agitando spettri economici…peggio di un regime!

  • vivianep39@gmail.com 17 maggio 2018

    NON C’e la meta di quello che Salvini ha detto, non va cosi, i 5 m**** lo affonderanno. Ne sono sicura ed il popolo Italiano lo lascerà cadere, e ci risiamo.