Barcellona-Roma, la tv iraniana “oscura” le mammelle della Lupa capitolina

giovedì 5 aprile 17:15 - di Redazione

La tv iraniana censura le mammelle della lupa capitolina durante la sfida di Champions League Barcellona-Roma. Secondo quanto riportato dalla Bbc, mentre ieri sera al Camp Nou si giocava l’andata dei quarti di finale della competizione europea il terzo canale satellitare della tv iraniana ha deciso di sfocare la parte del simbolo della Città Eterna, evidentemente ritenuta troppo scabrosa per il pubblico. La lupa capitolina è stampata sullo stemma del club giallorosso. La censura, che ha parzialmente coperto anche i volti di Romolo e Remo, non è sfuggita agli spettatori di Iran Tv che stavano seguendo la partita e che per primi hanno commentato il fatto sui social network. «In 3000 anni, Romolo e Remo erano stati privati solo del latte materno. Ma la tv iraniana ha tolto loro persino il latte della lupa», è stato il commento sarcastico di Mehdi Rostampour, giornalistasportivo iraniano che vive in Danimarca, sul suo canale Telegram. Il logo dell’As Roma, che è anche simbolo della città, ritrae il mito dei gemelli fondatori Romolo e Remo allattati dalla lupa, è sembrato troppo osé per i vertici di Iran’s Voice and Vision. Sui social media non sono mancate le prese in giro e gli sfottò. Ma da quelle parti, si sa, non hanno un gran senso dell’ironia…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *