La Fornero e la Bonino unite più che mai: vogliono farci piangere ancora

La Fornero con la Bonino, la Bonino con la Fornero. Ecco il patto scellerato contro gli italiani a proposito di pensioni. Quella legge non si deve toccare. «Chiedere l’abrogazione della legge Fornero è da irresponsabili»: così parlò Emma Bonino. Parte da qui la “celeste corrispondenza di amorosi sensi” tra Elsa Fornero ed Emma Bonino, un’unione che si celebra ufficialmente a Torino, presso l’hotel NH santo Stefano in un incontro pubblico a sostegno di  +Europa con Emma Bonino. All’incontro interverrà l’ex ministero del Welfare Elsa Fornero che ha già dichiarato apertamente il proprio sostegno alla lista europeista promossa dalla leader radicale Emma Bonino. Attenti a quelle due, si può sintetizzare questo binomio politico, volto a blindare la famigerata legge sulle pensioni. Abolirla o modificarla negli aspetti più aspri è l’impegno primario preso dal centrodestra. Ecco, che gli italiani sappiano che il voto dato alla Bonino e alla sua lista che appoggia il Pd sarà un voto pericoloso e lesivo delle difficoltà di tanti lavoratori e lavoratrici che stanno sperimentando sulla propia pelle le iniquità della legge Fornero. Lei da tempo si fa notare per il suo “interventismo” su tutti i talk show che contano, ospite quasi fissa di Floris a “Dimartedì” su La7. Sempre a pontificare, a difendere la sua legge che tanti danno (e larime) ha procurato agli italiani.