Capodanno con Raggi. Ma la foto è quella del concerto di Springsteen

martedì 2 gennaio 17:36 - DI Redazione

Per alcuni attivisti del Movimento Cinquestelle la tentazione delle folle oceaniche è sempre in agguato. Così hanno diffuso sui social alcuni scatti del raduno di Capodanno al Circo Massimo con la sindaca Virginia Raggi e la contestata presenza di Luigi Di Maio. Una folla straripante, che è subito sembrata eccessiva a molti utenti e in particolare al blogger e debunker David Puente che ha individuato la fonte originale delle due fotografie: si tratta dei due concerti di Bruce Springsteen e dei Rolling Stones proprio al Circo Massimo.

Entrambe le foto, come ha evidenziato lo stesso David Puente, sono tratte dal sito di Virgin Radio. A diffonderle in rete l’attivista grillino Sandro Fanni.  Intanto però molti sostenitori dei Cinquestelle hanno creduto che si trattasse di foto autentiche e l’immagine, con logo 5Stelle incluso, è stata condivisa 586 volte. Con accluse critiche ai Tg di tutte le reti principali per avere censurato un evento di quella portata. Bufala a fini di propaganda, dunque. 

All’evento di Capodanno al Circo Massimo, hanno assistito in realtà 73.000 spettatori. A dare i numeri precisi sono stati i contapersone: in 73115 hanno assistito allo spettacolo. A rendere noto il dato il Campidoglio che ha fornito il numero di quanti hanno attraversato i varchi di sicurezza predisposti dalla Questura.

 
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Ro.ciacci@tiscali.it 4 gennaio 2018

    Come al solito:bufale a 5 stelle!

  • g.abbruzzese@utanet.at 3 gennaio 2018

    Bufale qua, bufale lá, bufale sopra e bufale sotto, io il mio REDDITO di CITTADINANZA vorró averlo ed andró a chiederlo, prima a Di Maio e se non basta, andró da Grillo. Questo dal taschino portasigatte della giacca, di quattrini ne tirerá fuori a non finire. Einstein soleva ripetere: Non posso affermare che l`universo ha dei limiti, mentre sono certo e sicuro che la STUPIDITÀ degli esseri umani é infinita.

  • fornari.giancarlo@tiscali.it 3 gennaio 2018

    Io che ho lavorato presso l’archivio fotografico de ” Il secolo d’Italia ” non mi sarei mai permesso di passare in redazione una foto che non corrispondesse alla realta’,nonostante i tempi erano ben diversi da oggi….