Svolta in Arabia Saudita: tutti pazzi per Hollywood. E arriva John Travolta

Dopo aver rotto i tabù delle donne alla guida, degli stadi e delle sale cinematografiche, riaperte dopo 35 anni, l’Arabia Saudita apre anche a Hollywood. L’Ente saudita per l’intrattenimento ha infatti annunciato su Twitter l’arrivo a Riad dell’attore americano e stella del cinema hollywoodiano John Travolta.

L’attesa per John Travolta

«Vivremo con lui l’atmosfera di Hollywood», ha fatto sapere Roznamah, l’Ente per l’intrattenimento sulla sua pagina Twitter, che sul suo account pubblicizza le iniziative organizzate. L’attore terrà una conferenza presso l’Apex convention center a Riad nel corso della quale «parlerà del suo percorso artistico e dei retroscena del suo lavoro».

Il rap conquista Riad

«Registrati gratis prima che finiscano i posti!», esorta un altro tweet accompagnato da una sequela di emoticon, le cosiddette faccine. Intanto, in attesa di incontrare John Travolta, i sauditi potranno ascoltare questa sera il re della musica rai Cheb Khaled e il rapper americano Nelly, che si esibiranno in concerto presso la King Abdullah Economic City a Riad.