Ora andiamo a prendere i clandestini in Libia con i nostri aerei militari…

venerdì 29 dicembre 15:51 - di Giancarlo Cremonini

Nanni Moretti, nel suo famoso film Bianca, faceva pronunciare, a un commensale che aveva candidamente confessato di non aver mai mangiato la torta austriaca Sacher, la frase: “E va bene, continuiamo a farci del male”. Questa frase, che è entrata a far parte della lingua italiana e dei modi di dire più comuni, potrebbe a pieno diritto essere utilizzata come motto del Partito Democratico. Anzi, meglio ancora, potrebbe essere inserita nello stemma del Partito stesso. Infatti, da quando il Partito Democratico di Renzi è tornato a governare, non ha fatto altro che adottare provvedimenti che indispettivano e facevano infuriare il popolo italiano. L’ultimo eclatante esempio è degli ultimi giorni. Il ministro degli Interni Marco Minniti, infatti, ha annunciato in pompa magna e con toni enfatici e trionfalistici, quasi avesse compiuto una operazione eroica, di aver fatto arrivare dalla Libia con trasporto aereo a carico di noi italiani, 169 migranti. Non profughi attenzione, ma migranti. Questo signore manda due Hercules militari in Libia a prendere 160 migranti spendendo centinaia di migliaia di euro dei contribuenti italiani e se ne vanta pure. Forse nella sua visione sinistroide e deviata delle cose umane crede che il popolo italiano sarà contento di ciò e lo loderà per quello che ha fatto. Ma sbaglia di grosso. In un Paese devastato dalla crisi economica dove milioni di famiglie italiane vivono sotto il livello di povertà, dove i giovani sono costretti a restare in famiglia fino a 50 anni sopravvivendo solo grazie alla pensione dei nonni e dei genitori, finché campano, in un paese dove in nome della austerity e del pareggio di bilancio sono stati tagliati i servizi più essenziali e dove i poliziotti e i militari hanno una età media di quasi cinquant’anni a causa del blocco del turn over questa notizia non solo non farà gioire gli italiani ma, anzi, li farà arrabbiare come bestie con il risultato che il Partito Democratico perderà ancora consensi e simpatie, attività questa in cui ha dimostrato di essere imbattibile. E che dire della riforma targata Orlando, altro campione del buonismo e del politicamente corretto, che prevede che nessuno vada in carcere per condanne fino a quattro anni? Legittima difesa no, mano libera a ladri e impunità a ladri, truffatori e scippatori si. Questi episodi fanno capire come il Partito Democratico, che nei fatti si sta dimostrando profondamente anti italiano ed anti nazionale, sia enormemente lontano dal comune sentire della gente e si sia, per così dire, incartato in un loop autodistruttivo che, però, purtroppo rischia di distruggere anche la nazione. Un partito elitario, snob, demagogico, con la puzza sotto al naso, lontano dalla realtà e incatenato saldamente ai più deleteri dogmi della sinistra che se ne infischia altamente dei desiderata del popolo perseguendo caparbiamente i suoi obiettivi perversi anche a scapito del bene comune. Un partito, insomma,con spiccate tendenze masochiste che continua, come disse Moretti, a farsi del male da solo. E la cosa veramente sorprendente non è, come vogliono far credere gli opinionisti di regime, che il Partito Democratico di Renzi sia passato in meno di tre anni dal quarantuno per cento delle elezioni europee al ventitre per cento degli ultimi sondaggi, la cosa veramente incredibile e inspiegabile è che ci siano ancora milioni di italiani disposti a votare un partito irresponsabile che in due anni ha fatti entrare centinaia di migliaia di clandestini in Italia con i risultati disastrosi, in termine di ordine pubblico e di convivenza sociale, cui assistiamo quotidianamente nelle nostre città. Alla prossime elezioni, pertanto, sarà un sacro dovere patriottico di tutti coloro che amano l’Italia e hanno a cuore il suo bene ed il suo futuro, di votare in modo tale che questa triste, lacerante e devastante parentesi del governo delle sinistre si chiuda definitivamente per lasciare spazio ad un governo che finalmente metta al primo posto gli interessi, i bisogni e le necessità del popolo italiano.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • ITALIANO 5 gennaio 2018

    non volendo passare per razzista ma la schifosa politica del buonismo, del permissivismo ad ogni costo e dell’accogliamo tutti ( di cui anche l’ emerito !!! Papa ha espresso qualche perplessità) espressa dal PD da un velo di tristezza sullo stato sociale italiano dove milioni di italiani per la dissennata politica se così la si può chiamare costringe tanti di loro a vivere da fantasmi, privilegiando gli accolti con case e sovvenzioni. VERGOGNA CI RIVEDREMO alle prossime elezioni con l’ augurio che il popolo ” razzista ” gli e la faccia PAGARE a questa MERDA di SINISTRA. VIVA L’ italia degli ITALIANI.

  • Lidia V. 1 gennaio 2018

    Italiani…votiamo il giusto alle prossime elezioni…Questo governo – decaduto – ci sta distruggendo

  • Pierantonio palombi 31 dicembre 2017

    Ciao amici e voi immaginate che dopo aver saputo e poi letto queste notizie crinali del p d un essere umano e non possa ancora avere la calma di scrivere solo dico bastare criminali del p d (io Vibo alla estero perché sapevo cosa sarebbe successo alla nostra povera terra ed agli poveri italioti pecore x natura siamo una nullità ormai..

  • Sisso 31 dicembre 2017

    Avete ragione non al 100% ma al 1.000.000 % !!!!!!!
    E’ uno schifo solenne, riempire l’Italia di migranti di ogni soreta, di cui non si conosce bene l’origine e forse nemmeno la nazionalità, perchè vhissà in quanti avranno distrutto i loro documenti dicendo poi alle autorità di polizia ed altro quello che vogliono ed in mezzo chissà quanti delinquenti si nasconderanno con la scusa di avere asilo politico o di altro genere!!!
    Ma il nostro governo continua imperterrito nella sua politica scellerata. Io vedo dei gran gruppi di giovinastri, belli aitanti, che non hanno nulla di coloro che dicono di sfuggire alla guerra, anzi di quelli penso che alla fine ce ne siano ben pochi, ma noi continuiamo a importare quelli con l’aria di aver salvato chissà chi!!
    Questi saranno al 90% quelli che il presidente francese chiama migranti economici, che cercano qui di guadagnare, poi finiranno nella rete dei delinquenti cc. , e che dovrebbero tutti essere rimpatriati, ma vedremo come andrà a finire, per ora è uno schifo in gito per l’Italia.

  • xy 30 dicembre 2017

    Tutto vero, pero’ al governo non c’e’ RENZI bensi’ Gentiloni.
    Si Gentiloni quello che diede 12 MlN ai terroristi.

    Parlate anche della Cooperativa IL FORTETO e del comunista Fiesoli.

  • Ernesztina Rudnyák 30 dicembre 2017

    Ma non ce un governo cosí!!!! Loro fanno quello che é stato ordinato. Se non ce questo partito sará un altro che fará il “lavoro sporco!!!!

  • Pietro 30 dicembre 2017

    Ho letto l’articolo. Forse bene per chi l’ha redatto,
    Chi pensa che tutto quanto si pubblica inerente la politica sia fonte di ragionamenti reali??
    Per credere necessita molta fantasia, inoltre distorta.
    A quando si faranno manifestazioni, con cortei ecc., per eliminare la classe politica al posto di assurde manifestazioni per sorreggere chi non è degno di rappresentare alcuno??

  • GENTILONI 30 dicembre 2017

    Completa conformità e preoccupazione. Siamo ancora nelle mani sporche ” sinistroidi ” rinforzate dagli ultimi contrasti nonché da un ” papa ” che dovrebbe tacere .

  • VALERIO FORZAN 30 dicembre 2017

    QUESTA E’ LA SINISTRA. DICE DI ESSERE DALLA PARTE DEL POPOLO E DEI DEBOLI. FA L’INVERSO DI QUELLO CHE DOVREBBE FARE . CREA SEMPRE PIU’ POVERI ED AUMENTA TASSE E BALZELLI ECC. SOLO PROPAGANDA E INCAPACITA’ DI INTERPETARE I VERI BISOGNI DEI CITTADINI

    VAL

  • Alessandro d'Esposito 30 dicembre 2017

    Allora se trovo un ladro in casa, non devo disarmarlo ma farlo a pezzi molto silenziosamente e smaltirlo nell’umido? E poi se viene qualcuno della sua disonorata famiglia a chiedere ingiustizia li metto nel congelatore? Ahahahah la nostra società è assolutamente abbandonata a se stessa… Stiamo tornando alla legge della jungla.

  • Angela 30 dicembre 2017

    Quando un governo rema contro il suo popolo come minimo andrebbe deposto seduta stante,non lasciando che faccia altre nefandezze contro gli italiani.Basta Non ne possiamo più di questa specie di dementi,quando non aiutano il suo popolo ma fa di tutto per sopprimerlo!

  • Fernando 30 dicembre 2017

    INFATTI L’ULTIMO COLPO DI CODA DI QUESTI DISFATTISTI GIVERNATIVI AUGORO A TUTTI GLI ITALIANI CHE IN MARZO SI POSSA RADICALMENTE FORMULARE UN GOVERNO SANO NON MAFFIOSO.

  • ANTONIO DE IORGI 30 dicembre 2017

    Al bellissimo articolo di sopra c’è ancora d’aggiungere che l’immigrazione ha creato un’abbondanza di manodopera a buon prezzo che ha innescato un abbassamento dei salari anche agli italiani, costringendoli alla miseria e alla disoccupazione. La Sinistra ovunque ha governato ha creato miseria, e finalmente è riuscita a distruggere il benessere degli italiani, creando milioni di disperati. Spero che passino alla svelta questi tre mesi, che si vada a votare, e che la Destra possa mandare a casa questa massa di incapaci e nemici degli italiani.

  • amerigo 30 dicembre 2017

    Anche Minniti si merita un TSO, sempre che abbia agito in buona fede

  • sergio 30 dicembre 2017

    Minniti, hai bisogno d’aiuto.Fatti curare, puo’ darsi che rinsavisci.

  • Nicola 30 dicembre 2017

    Leggo molti quotidiani, questa mi sembra una delle poche riflessioni fatta con una certa obiettività ma, soprattutto, traccia uno spaccato reale della situazione del nostro paese. Mi auguro davvero che ci sia una vera ripresa.

  • Rosaria Privitera 30 dicembre 2017

    gli italiani siamo tutti “felici” caro ministro…….. ancora NON avete capito che ne abbiamo piene le tasche di tutti questi stranieri usurpatori

  • Ben Frank 30 dicembre 2017

    Vabbè, ma se lo chiediamo ai “partner europei” o alle “ong” di Soros, anche loro metterebbero a disposizione aereoplani per portar ancor più straccioni in Italia, e solamente in Italia. Non hanno fatto così anche con le loro navi? Chiedete e vi sarà dato… il clandestino!

  • ENRICO 30 dicembre 2017

    Ottimo e acutissimo articolo:del resto il PD è un partito che si è rivelato un nemico giurato dell’Italia e degli italiani,li odia e pertanto fa di tutto e di più per”sostituirli”con masse di clandestini afroasiatici,perlopiù musulmani,che rappresentano,oltre ai danni sociali e politici,un gigantesco business per molte coop,per gli speculatori, per i trafficanti e traffichini di ogni risma!
    P.S.:Per capire in che mani siamo,basta poi considerare come sono trattati i poveri terremotati:casette che forse solo al mare d’estate potevano essere funzionali.

  • DI VICO VINCENZO 30 dicembre 2017

    XKè NN HANNO USATO GLI STESSI AEREI X RIPORTARE IN LIBIA I CLANDESTINI SENZA ALCUN DIRITTO DI RESTARE IN ITALIA!!!!!

  • Bruno Bucciarelli 30 dicembre 2017

    ……e che dire del Papa e del Vaticano e della Caritas? Degli affari d’oro delle coop, associazioni, onlus di colore profondo rosso? Che dire del falso buonismo di alcuni sacerdoti venerati dai media di sinistra? Ai posteri l’ardua sentenza!

  • Agostino 30 dicembre 2017

    L`idiozia di quelle zecche rosse non ha confini ma grazie a Dio il 4 marzo andremo finalmente a votare e li leveremo dai coglioni, ci vorra`molto tempo per riparare i danni fatti da quell`accozzaglia di antiitaliani ma io ho ancora fiducia nella nostra amata Italia

  • ADRIANO AGOSTINI 30 dicembre 2017

    Perfettamente d’accordo. Malgrado le falsità dette dal ministro Padoan (4 miliardi messi a disposizione per il mantenimento degli immigrati) la spesa effettiva sarà non inferiore ai 10 MILIARDI (quasi una “finanziaria”); basta fare due soldi di conto: 600.000 immigrati entrati sotto il governo PD negli ultimi 4 anni x 1.050 euro /mese di mantenimento x 12 mesi fa 7 MILIARDI e 560 MILIONI. A questa cifra si devono aggiungere le CENTINAIA di MILIONI per traghettamento dei migranti dalle acque della Libia fino ai nostri porti, assistenza nei punti di arrivo, trasporto nei centri di accoglienza, SPESE SANITARIE (soprattutto!), spese di traslochi vari (biglietti gratis), ecc., ecc. Spero che questo servo del PD scompaia presto. Infine la cosa che non capisco è: ma che vantaggio hanno questi delinquenti a far entrare tutti questi immigrati?
    è inspiegabile e non è nemmeno giustificabile con l’ideologia comunista di cui i governativi sono impregnati.

  • Pasquale Montemurro 30 dicembre 2017

    Minniti ed il governo, TUTTI PAZZI , MA SOPRATTUTTO “ACCIDIOSI!”: IN UN ITALIA CHE AFFONDA LORO SONO CHE … MUOIA SANSONE (SENZA OFFESA AL PERSONAGGIO BIBLICO) CON TUTTI I FILISTEI! Una tattica SCELLERATA quella di aumentare I problemi per I governi successivi, infisciandosene del fatto di danneggiare gli Italiani! Speriamo che al PD succeda quello che e’ successo ai socialisti in Francia: CHE SCOMPAIANO PER SEMPRE DALLA SCENA POLITICA!!!!!!

  • Erminia Fusi Benini 30 dicembre 2017

    Questa notizia avrà trovato molti sostenitori nei pensionati “al minimo” che non riescono a sopravvivere con le loro misere pensioni. Un piccolo aiuto a loro non sarebbe stato meglio?

  • Andrea Celati 30 dicembre 2017

    Concordo su tutto.

  • Beppe 30 dicembre 2017

    Siamo di nuovo daccapo…Lutero si incazzava x le indulgenze….ora la Chiesa vende permessi di soggjorno.. stavolta non del vaticano…ma dell.europa …bisognerà riscrivere l.orlando furioso perche i dotti letterati di sinistra aprano gli occhi e non le terga…le nostre . ai mussulmani?

  • 30 dicembre 2017

    Governo e loro simpatizzanti approfittatori e distruttori della propria patria.
    Ci vorrebbe una insurrezione popolare come avviene nei paesi del sud america.
    Speriamo di cancellarli nelle prossime elezioni.

  • Vittorio Michele Mura 30 dicembre 2017

    Questo articolo è una ulteriore e chiara analisi di una problematica che si pone da tempo con la massima priorità nel nostro paese con conseguenze devastanti. Purtroppo al peggio non c’è limite e seguiranno analoghe iniziative del ministro Minniti prima delle elezioni che resteranno l’ultimo e principale baluardo contro questa deriva.

  • RICCARDO AMARA 30 dicembre 2017

    UN VERO ITALIANO CHE ABBIA LETTO IL SUDDETTO ARTICOLO SAPRA’ DI CERTO PER CHI VOTARE !!!

  • GIGLIOLA 30 dicembre 2017

    …a rimpatriarli con gli aerei costa troppo…come mai per andarli a prendere non si bada a spese…?

  • eddie.adofol 30 dicembre 2017

    però voi della dx con il movimento cinque stelle cosa avete fatto x impedire questi disastri :NULLA : anche voi siete complici di questi disastri, anche a voi ha fatto comodo arrivare ai famosi 4anni e mezzo di legislatura x avere la vs. pensione dopo 5anni di legislatura. perciò state zitti e muti come le zecche rosse.

  • TEX 30 dicembre 2017

    INFAMI MALEDETTI, PORTATEVELI A CASA VOSTRA.