Incidente in autostrada, morto agente. Su Fb l’insulto: “Buon natale maledetti poliziotti”

“Buon Natale maledetti poliziotti”, è il commento apparso su un profilo Facebook, non ancora identificato, a corredo del terribile incidente occorso oggi in autostrada, nel quale un poliziotto di 45 anni è morto. Lo scontro, avvenuto intorno alle 11.30 tra un’auto della polizia stradale e un mezzo pesante sulla A1, all’altezza del km 43,900, nel tratto tra Lodi e Piacenza Nord, in direzione Sud, ha per fortuna fatto una sola vittima. Un altro poliziotto, di 52 annni, che era in servizio sull’auto insieme con la vittima, è rimasto ferito, mentre l’autista del camion sembra abbia riportato solo qualche contusione. I due sono stati trasportati negli ospedali di Cremona e Codogno (Lodi). Secondo la prima ricostruzione, l’auto ha tamponato il camion forse per colpa della manovra azzardata di una terza vettura che poi si sarebbe allontanata.  L’auto della Polstrada è andata completamente distrutta. Sul posto, nel territorio di Guardamiglio in provincia di Lodi, sono intervenute diverse pattuglie della Stradale, tre mezzi e l’elissoccorso del 118, i vigili del fuoco e personale di Autostrade per l’Italia. Ignota al momento la dinamica dell’incidente. Il tratto di strada interessato è rimasto chiuso al traffico per circa quattro ore per permettere i soccorsi e poi i rilievi. A causa dello scontro si sono creati diversi chilometri di coda. Si indaga per individuare lo “sciacallo” che ha postato la foto dell’incidente e quel commento vergognoso: potrebbe trattarsi di un profilo fake.