Boldrini, esclusa dalla sinistra di Grasso, ci resta male. E fa una faccia… (video)

La grande assente era lei, Laura Boldrini, oggi, alla convention di “Liberi e Uguali”, il nuovo movimento di sinistra promosso su iniziativa di Articolo 1 – Mdp, Sinistra Italiana e Possibile. In occasione dell’assemblea popolare a Roma è stato lanciato il progetto, con il Presidente del Senato Pietro Grasso investito come leader ma senza la partecipazione del presidente della Camera, Laura Boldrini, alla quale adesso non resta che agganciare il treno del Pd o provare a salire a bordo del trabiccolo politico di Giuliano Pisapia. “Il nostro progetto è più grande di come lo hanno raccontato e se ne accorgeranno presto. – ha dichiarato Grasso nel corso del suo intervento – Il voto utile è quello che costruisce la rappresentanza democratica, le idee, i valori, i programmi, portando in parlamento i bisogno e le richieste dell’Italia che non vota”.

E la Boldrini? A guardare l’espressione del suo viso e quel sorriso tirato, non sembra averla persa benissimo: “A Grasso? Sì, certo, gli faccio gli auguri, certo…”. Auguri sincerissimi, basta dare un’occhiata al video..