Sondaggio Ixè, il centrodestra in vantaggio alla Camera e al Senato

Il centrodestra continua a salire nelle intenzioni di voto. Dopo il successo siciliano la coalizione dei moderati è sempre in testa nelle preferenze di voto degli italiani. A rilevare questa tendenza è un sondaggio di Ixè per Radio Uno. La rilevazione, come riporta il Giornale, sottolinea come il centrodestra sia avanti nelle intenzioni di voto sia a Palazzo Madama e Montecitorio. Di fatto la coalizione moderata arriva al primo posto alla Camera con il 35,5%, portando a casa così ben 270 seggi. Poi a seguire c’è il Movimento Cinque Stelle con il 29,4 per cento con 165 seggi. Terza la coalizione di centrosinistra con il 28,6 per cento e 162 seggi. In quarta posizione la Sinistra col 6,5 per cento e 25 seggi.

Il sondaggio Ixé: al Senato 135 seggi al centrodestra

Situazione fotocopia al Senato. Come sottolinea il sondaggio Ixè, infatti, a Palazzo Madama 135 seggi vanno al centrodestra, 85 vanno ai pentastellati e 81 al centrosinistra. Solo 8 alla Sinistra. Roberto Weber dell’Istituto Ixè spiega la modalità con cui è stato efefttuato il sondaggio: «Abbiamo elaborato i dati sulle intenzioni di voto disaggregate sui nuovi collegi».