Renzi arriva col treno a Minturno (video). Pendolari inferociti: ha bloccato la linea

È stata una mattinata infernale per i pendolari che viaggiano sulla tratta Napoli-Roma: ritardi fino a due ore a causa, forse, di un problema alla stazione di Frattamaggiore che ha innescato lo slittamento di tutti i convogli in direzione nord. A contribuire al disagio, però, ci si è messo anche l’arrivo del treno del Pd, “Destinazione Italia”, alla stazione di Minturno, nella quale – secondo quanto riporta Latina Oggi (e che documenta nel video in basso) i pendolari di Minturno e Formia avrebbero attribuito le colpe della loro attesa proprio alla passerella dell’ex premier.  «Il sospetto – scrive il quotidiano di Latina – è che per far passare il treno del PD si sia di fatto alterata la circolazione con i consueti orari, e ciò abbia provocato ritardi. Le Ferrovie non hanno fornito spiegazioni».

Nei due video, pendolari a parte, si sente distintamente la solita contestazione che accoglie Renzi in tutte le stazioni italiane, tra cui slogan per la rientroduzione dell’articolo 18.