Branco di cinghiali per le vie di Roma: video-denuncia di Fratelli d’Italia

Approfittano dei cumuli di spazzatura non raccolti a Roma e sono gli unici a trarre giovamento dalle condizioni drammatiche della raccolta dei rifiuti. Sono i cinghiali, che ormai fanno sempre più parte del panorama urbano. Il degrado a Roma è sempre più tangibile, come possono testimoniare i cittadini che ogni giorno affrontano le condizioni invivibili di gran parte del territorio urbano. Ma al di là delle denunce, un video parla più chiaramente di tanti comunicati stampa o di tante interviste. Per questo motivo il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Fabrizio Santori ha scelto di postare sulla sua bacheca Facebook una video-denuncia, girata sulla via Cassia.

Santori: “Cinghiali a Roma è un’emergenza sottovalutata”

«Un branco di cinghiali che grufola tra i rifiuti noncurante delle auto. Scene ordinarie ormai a Roma, soprattutto in prossimità delle aree verdi, di cui la Capitale è ricca. Stiamo assistendo a un fenomeno di urbanizzazione di questi animali, che da selvatici stanno diventando parte della fauna urbana a causa di un mancato controllo delle nascite e proliferazione. Animali attratti inoltre dalla spazzatura che non viene ritirata da Ama. I cinghiali trovano facilmente il cibo tra i rifiuti, e ormai più puntuali degli addetti alla raccolta, conoscono gli orari in cui poter trovare maggior cibo. Il pericolo, ovviamente, è di vedersi sbucare all’improvviso un intero branco affamato, rischiando incidenti o di essere aggrediti. I cinghiali, soprattutto gli esemplari femmina, per senso di protezione diventano più aggressivi quando hanno dei cuccioli al seguito. La totale assenza di programmazione sulla manutenzione e cura del verde e della città in genere, portano a questa situazione intollerabile per la sicurezza sanitaria e per l’incolumità dei cittadini. E le colpe sono sia dell’amministrazione comunale Raggi sia di quella regionale Zingaretti, incapaci di governare fenomeni che dalla Capitale alla provincia si stanno moltiplicando senza controllo». È quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia, che ha postato sul suo profilo Facebook un video in cui diversi esemplari di cinghiali scorrazzano vicino i cassonetti dell’immondizia in zona Cassia.