Salvini fa il boom su Fb con la canzone anti-immigrazione di Povia: «È coraggioso»

“I buonisti si scandalizzano, per me Povia è uomo e artista coraggioso! stop invasione”. Lo scrive su Facebook, Matteo Salvini, postando il video del brano Immigrazia, cantato da Povia e finito nella bufera non appena è stato pubblicato su Facebook. Quel video, però, nel quale il cantante denuncia la sistematica invasione degli immigrati in Italia è piaciuto molto ai leghisti che frequentano la pagina social del leader, visto che in poche ore quel post ha collezionato migliaia di “like” e di condivisioni.

Nelle stesse ore su Twitter, dove tutto si può commentare senza filtri di pagine chiuse, si scatenava l’assalto mediatico a Povia da parte dei buonisti di sinistra che lo accusavano di voler speculare su un tema così delicato. Il cantante, però, va avanti per la sua strada con la nuova linea: canzoni di denuncia realizzate col sorriso sulle labbra e in grado di ispirare anche qualche politico di maggiore sensibilità sul tema, proprio come Matteo Salvini.