Renzi folgorato dagli agnelli. E lancia un sondaggio sulla app “Matteo”

Silvio Berlusconi fa ancora una volta scuola nel campo della comunicazione. Quella foto con il biberon teneramente offerto all’agnellino è diventata un’icona di questa Pasqua 2017. Passano in secondo piano le diatribe culinarie tra vegani e carnivori. La politica si riassesta sul crinale della tavola pasquale ed è costretta a schierarsi. Boldrini adotta le caprette, Emiliano fa i complimenti al Cavaliere, Salvini dice che il fondamentalismo vegano ha stufato. E Matteo Renzi non ignora la querelle, anzi. L’agnello è di moda. Dichiarare il menu della festa anche. 

Così ha aggiornato la App lanciata di recente in vista delle primarie Pd.  Nella sezione ‘Matteo’ sono state inserite due nuove sezioni: una dedicata ai ‘1000 giorni’ con alcune infografiche ed una che ripercorre ‘Il trolley tour’ di Renzi a partire da gennaio. E’ stato aggiunto inoltre un nuovo sondaggio: ‘E tu, mangerai l’agnello a Pasqua?’. 

Scrive Renzi sulla sua pagina Facebook: “Condividere è un verbo bellissimo. Con la App Matteo Renzi che oggi si presenta in versione aggiornata (tante funzioni in più, diecimila utenti in una settimana) noi non stiamo condividendo solamente un video o una notizia”. 

Entra così di diritto nell’agenda politica il tema dell’agnello: mangiarlo o no? Salvare le tradizioni o abbandonarle in omaggio al popolo votante vegano? Il dibattito è aperto. E a dare il la alla discussione è stato ancora una volta Berlusconi. L’ottantenne leader di Forza Italia che tutti si sentono in dovere di imitare.