Turchia, un elicottero precipita alla periferia di Istanbul: 5 morti

Tragedia in Turchia: un elicottero è precipitato nel distretto di Buyukcekmece, alla periferia di Istanbul. Cinque delle persone che erano a bordo sono rimaste uccise, ha dichiarato il governatore della città, Vasip Sahin, citato dal portale del giornale turco Hurriyet.

Elicottero precipita a Istanbul: 5 morti

Poche e frammentarie le notizie che arrivano dal luogo del terribile incidente: secondo l’agenzia di stampa Dogan, però, a bordo dell’elicottero ci sarebbero state in tutto sette persone, di cui due piloti, quattro cittadini russi e un turco. Non solo: la presenza dei quattro cittadini russi a bordo del velivolo sarebbe stata confermata proprio in queste ore anche all’agenzia di stampa russa Tass dal gruppo industriale turco Eczacibasi di cui i passeggeri erano ospiti. Stando alla Dogan, allora, i cittadini russi sarebbero tra le vittime del disatro, anche se al momento la notizia non è stata ancora definitivamente confermata ufficialmente. L’incidente sarebbe avvenuto pochi minuti dopo la partenza dell’elicottero dall’aeroporto Ataturk. Stando a testimoni citati dalla Cnn Turk, a causa della fitta nebbia il velivolo – un elicottero Sikorsky S-76 – si sarebbe schiantato contro una torre della televisione, prima di precipitare poi su un’autostrada.