Cina, hotel di lusso in fiamme: 3 morti e decine di persone intrappolate

Un inferno di cristallo: ma purtroppo non è un film. No, quello che sta accadendo in Cina è drammaticamente reale: un numero imprecisato di persone è intrappolato in uno degli hotel di lusso di Nanchang, capitale della provincia orientale di Jiangxi, interessato da un vasto incendio scoppiato nel prime ore del mattino.

Cina, holet di lusso in fiamme

A riferirlo è la Xinhua, spiegando che le fiamme si sono sviluppate al secondo piano dell’albergo HNA Platinum Mix Hotel, nel Honggutan New District della città, dove stavano lavorando una decina di operai. Le notizie arrivano in maniera frastagliata e incompleta, ma quello che è dato sapere al momento indica in tre vittime e almeno ujna decina di feriti il bilancio della tragedia. Secondo quanto riferiscono i vigili del fuoco le tre vittime sarebbero tra i 16 ricoverati, decedute dopo l’arrivo in ospedale. Al momento i soccorsi sono concentrati sugli ospiti dell’Hotel ancora intrappolati all’interno della struttura in fiamme. Una struttura di quattro piani, collegata ad un condominio di 24 piani, dove sono state evacuate oltre 260 residenti. I vigili del fuoco sono alla ricerca di ulteriori vittime.