Rapinano negozio di intimo davanti alle telecamere: rom arrestati (Video)

Noncuranti se per caso una telecamera fosse messa a protezione del locale tre ladri si sono introdotti in un negozio di intimo, in via Borgaro, a Torino, lasciandosi “immortalere” mentre scavalcavano il cancello di accesso al cortile interno. Ne sono usciti con tre sacchi pieni di refurtiva. Il furto è stato registrato interamente dalle telecamere di sorveglianza.

Il proprietario ha visto i due rom “in diretta”

Gli agenti della volante giunta sul posto hanno potuto individuare i ladri ancora in possesso dei sacchi. Sono fermati due uomini di nazionalità rumena: un 26enne con precedenti, un 21enne, che faceva il “palo”, mentre il terzo complice è fuggito. La loro azione è stata ripresa dalle telecamere del supermercato di via Borgaro e osservata in diretta dal proprietario. L’uomo, grazie ad un’applicazione presente sul suo smartphone, ha potuto visto i ladri in azione nel cortile del retro del supermercato e avvertire la Polizia in tempo reale.“