Hollande: “Se ci sarà ballottaggio, inviterò a votare Sarkozy contro Le Pen”

«Se bisognerà lanciare un appello a votare Nicolas Sarkozy, lo farò. E ci andrò, per votare contro Marine Le Pen»: lo ha detto il presidente francese, Francois Hollande, citato in un libro dei giornalisti di Le Monde Gerard Davet e Fabrice Lhomme, in uscita domani in libreria. «Bisogna ricordarsi – dice Hollande citato nel libro Un presidente ne devrait pas dire ça ricordando il ballottaggio Jean-Marie Le Pen contro Jacques Chirac – che fu già durissimo per me esortare a votare Chirac nel 2002. Oggi, Chirac ha una buona immagine, ma all’epoca, era circondato dai giudici, pieno di scandali, ed era stato molto spiacevole nella coabitazione contro Jospin. Invitammo a votare Chirac, e comunque fu un gesto molto coraggioso».

Hollande: “Ho approvato 4 uccisioni di terroristi all’estero”

Il presidente francese, Francois Hollande, avrebbe in questi mesi «approvato quattro uccisioni mirate di terroristi all’estero». Nel libro si rivela anche che la sera del 13 novembre a Parigi, quando le forze di sicurezza lo evacuarono dallo Stade de France dopo l’esplosione dei tre kamikaze, Francois Hollande rimase a lungo senza notizie di uno dei suoi figli.