Sisma, Putin: «La Russia è pronta ad aiutare l’Italia in qualsiasi modo»

FacebookPrintCondividi

La Russia è pronta a «fornire» all’Italia «l’assistenza necessaria per affrontare le conseguenze di questo disastro»: lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin in un telegramma di condoglianze inviato al presidente del Consiglio Matteo Renzi per il grave sisma che ha colpito il centro Italia. Lo fa sapere l’ufficio stampa del Cremlino.

Putin: «Condividiamo il vostro dolore»

«La Russia condivide il dolore dell’amico popolo italiano», ha scritto Putin nel telegramma e – riporta il Cremlino – «ha espresso parole di pietà e sostegno alle famiglie e agli amici dei morti e ha augurato una pronta guarigione ai feriti».

Le condoglianze di Netanyahu

Il primo ministro Benyamin Netanyahu ha inviato le condoglianze al popolo italiano per le vittime del terremoto che ha colpito il paese e l’augurio di un pronto ristabilimento per i feriti. Lo ha reso noto l’ufficio del primo ministro stesso. Netanyahu ha anche offerto al premier Matteo Renzi assistenza per le ricerche e il salvataggio.