Brexit, Schulz: adesso è importante proteggere l’Eurozona (video)

FacebookPrintCondividi

Il video. «Sono molto deluso e triste, è una brutta notizia. Basti pensare al subbuglio dei mercati sulla valuta britannica». Lo ha detto il presidente del parlamento europeo, Martin Schulz,  commentando il referendum sulla Brexit, e aggiungendo che «i messaggi di insoddisfazione» che provengono dalla Gran Bretagna «si verificano anche in altri Paesi. Ora prevedo che il governo britannico prenda sul serio la volontà degli elettori e che si comincia a negoziare l’uscita in base all’art. 50 del Trattato», ha sottolineato Schulz. «Per 40 anni la relazione tra la Gran Bretagna e l’Ue è stata ambigua, ora è chiara. La volontà degli elettori deve essere rispettata. Ora c’è bisogno di un negoziato chiaro e veloce per l’uscita della Gran Bretagna dalla Ue».