Riceve cartella di Equitalia: ex parà si spara sotto il monumento per El Alamein

Riceve una cartella di Equitalia e si spara sotto il Tricolore, davanti al monumento in ricordo dei caduti di El Alamein. Autore del tragico gesto un  artigiano veneto, Ivan Bolzonello, un passato da paracadutista nella Folgore. Il suicidio è arrivato dopo la notifica di una cartella esattoriale di Equitalia in cui si chiedeva all’uomo di rientrare dal debito. Bolzonello lavorava come idraulico a Cornuda, in provincia di Treviso. Alla notifica della disposizioni dell’agenzia delle entrate l’ex paracadutista non ha retto e ha deciso di togliersi la vita. Un gesto che ha lasciato esterrefatti gli abitanti del centro a partire dal sindaco di Cornuda, Claudio Sartor : “Un gesto che nemmeno io so spiegarmi. E’stato lui stesso a volere fortemente quel monumento ai caduti di El Alamain”. L’ex paracadutista lascia la moglie e due figlie di 14 e 17 anni.