Le prime pagine dei quotidiani che sono in edicola oggi 17 febbraio 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani di oggi 17 febbraio 2016:

avvenire corriere della sera il fatto quotidiano il foglio il giornale il mattino il messaggero il sole 24 ore il tempo la nazione la repubblica la stampa libero mf

Il “canguro” e l’aula del Senato, con il Pd in difficoltà, è una delle notizie principali dei giornali che oggi 17 febbraio 2016 troverete in edicola. Scontri e polemiche sulle unioni civili e il ddl Cirinnà con i Cinquestelle che ha detto no all’emendamento permissivo sul quale già si erano detti contrari Ap, Forza Italia e Lega. Per l’iter del ddl è un macigno, tanto che al Pd non resta che accogliere la richiesta di sospensione dei lavori avanzata da Sel e giocarsi le ultime carte per una trattativa al fotofinish nella notte. Altre polemiche, poi, sui ventuno arresti in Lombardia tra cui spicca quello di Fabio Rizzi, ex senatore e braccio destro del governatore Roberto Maroni . L’accusa pesante come un macigno: è associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio, alla corruzione e alla turbativa d’asta per aggiudicarsi le gare di appalto dei servizi odontoiatrici bandite da diversi ospedali della Lombardia. Ancora notizie sul viaggio del Papa in Messico: a Morelia, dove è iniziata la guerra tra i narcos, Bergoglio chiede di non deporre la speranza. Cosa più sempre da dire che non da mettere in pratica. «La rassegnazione è una delle armi preferite dal demonio». E allora? La via da seguire è quella di vivere la difficile realtà con un atteggiamento propositivo, senza pensare «che si tratta di un sistema inamovibile. Che tentazione ci può venire da ambienti dominati molte volte dalla violenza, dalla corruzione, dal traffico di droghe, dal disprezzo per la dignità della persona, dall’indifferenza davanti alla sofferenza e alla precarietà?».