Le prime pagine dei quotidiani che sono in edicola oggi 1 dicembre 2015

Riflettori puntati su Putin. Le prime pagine dei giornali che sono in edicola oggi – 1 dicembre 2015– dedicano ampio spazio al leader russo che ha attaccato frontalmente Erdogan. La Russia, ha detto infatti Putin, ha motivo di «sospettare» che il suo jet sia stato abbattuto «per assicurare forniture illegali di petrolio dall’Isis alla Turchia». Putin non solo ha snobbato il “sultano” Erdogan, negandogli quell’incontro che il leader di Ankara aveva auspicato a margine della Conferenza Onu sul clima organizzata a Parigi, ma anzi ha rincarato la dose, colpendo duro: «Difendere i turcomanni – ha aggiuntp a proposito della linea ufficiale della Turchia – è solo un pretesto». Putin, infatti, ha rivelato di aver ricevuto «recentemente» nuovi rapporti d’intelligence che mostrerebbero un traffico di petrolio dai territori controllati dall’Isis alla Turchia «su scala industriale». Insomma, altro che incontro distensivo per parlare «dell’incidente» e provare «a ricucire le relazioni fra i due Stati». Prosegue la caccia ai terroristi. Secondo l’intelligence francese Salah Abdeslam, il ricercato numero uno per gli attentati a Parigi, è fuggito in Siria. Lo riferisce la Cnn citando una fonte «vicina alle indagini» e un’altra fonte dell’antiterrorismo. Le ultime perquisizioni condotte a Molenbeek-Saint-Jean a Bruxelles, che si sono rivelate infruttuose, sarebbero conseguenza di uno “scherzo!: lo scrivono i media belgi citando la procura federale e spiegando che la polizia federale si è presentata in due indirizzi del quartiere, rue de l’Indépendence e rue de la Campine, a seguito di indicazioni provenienti da un abitante del comune secondo cui Salah Abdeslam si nascondeva all’interno di una casa disabitata.

Ecco le prime pagine dei quotidiani in edicola oggi 1 dicembre 2015:

avvenire corriere della sera il fatto quotidiano il foglio il giornale il mattino il sole 24 ore la nazione la repubblica la stampa libero messaggero mf