Salvini a Meloni e a Berlusconi: “Riconquistiamo gli italiani schifati”

«La Lega Nord punta a una alleanza con Forza Italia e Fratelli d’Italia, ma soprattutto a convincere i 20 milioni di italiani schifati. Dateci una mano, io faccio un passo indietro e andate avanti voi, con il vostro aiuto torniamo a essere maggioranza». Così Matteo Salvini, intervistato  a “Quinta Colonna” su Rete4, suona la carica del centrodestra e apre a una coalizione unitaria contro il Partito Democratico, tantando in tutti i modi di intercettare il voto dei delusi e lanciando la sfida a Matteo Renzi.

 Salvini: “Un un progetto comune contro Renzi”

A precisa domanda del conduttore Paolo Del Debbio, Salvini rende onore a Silvio Berlusconi: «Non guardo al passato, alle vecchi somme di sigle, guardo al futuro, a un progetto, spero con Berlusconi con la Meloni». «Abbiamo sbagliato in passato? Sì, ma ci mettiamo la faccia per non sbagliare più. Certa politica fa schifo ma io vi dico – ha affermato rivolto ai cittadini – dateci una mano: torneremo a essere maggioranza. Se tornano a credere vinciamo, se restano a casa vincono i Renzi». Poi precisa_ «Berlusconi dice che parlo alla pancia degli italiani. Non è proprio così. Io parlo al cuore alla testa della gente, parlo di argomenti che toccano le persone»